Teatro in tv per il Ministro Franceschini: Mediaset offre una programmazione speciale

In questo periodo difficilissimo per cinema e teatri chiusi per contenere il numero dei contagi da Covid-19 sempre più alti, il Ministro della Cultura Franceschini aveva ipotizzato che eventi teatrali e cinematografici potessero occupare sempre più spazi anche nei palinsesti tv anche se il sistema auditel oggi non lo permette.

Il sistema auditel infatti per come funziona attualmente non premierebbe una programmazione dedicata al teatro o eventi cinematografici per quanto in passato la Rai ci aveva provato per diverso tempo con spettacoli teatrali, anche in esclusiva per la tv ma anche in anni recenti su Rai due con discreti risultati.

Ricordiamo che per anni la Rai e il teatro sono stati un binomio indissolubile e questo forse sarebbe il momento giusto per riportarlo in tv.

Oggi come un fulmine a cielo sereno risponde Mediaset con un comunicato stampa in cui annuncia una programmazione speciale di spettacoli teatrali in seconda serata su Rete 4 e su Iris. Orari però che l’auditel poco incide e poco penalizza ma é meglio di niente no? Ecco il comunicato Mediaset integrale.

Decisione lampo di Mediaset che concretizza l’adesione all’appello lanciato dal ministro della Cultura Dario Franceschini.

Teatro in tv Mediaset

Il Ministro, in circostanze particolari come quelle attuali, ha chiesto alle televisioni italiane un sostegno supplementare alla diffusione di contenuti culturali nazionali.

Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato Mediaset, per garantire al grande pubblico l’accesso a prodotti artistici italiani non più fruibili nelle sale, ha dato disposizioni alle reti del Gruppo di arricchire la programmazione già da martedì 10 novembre 2020.

Queste le prime novità inserite in palinsesto per il mese di novembre.
• Dal 10 al 14 novembre cinque opere teatrali in seconda serata su Retequattro.
Martedì “Il malato immaginario” di Molière, regia di Guglielmo Ferro
Mercoledì “Il giorno della civetta” di Leonardo Sciascia, regia di F. Catalano Sciascia
Giovedì “La bisbetica domata” di William Shakespeare, regia di Matteo Tarasco
Venerdì ”Margarita e il gallo” di Edoardo Erba, regia di Ugo Chiti
Sabato “Il medico dei pazzi” di Eduardo Scarpetta, regia di Carlo Giuffrè

• Da domenica 15 a sabato 21 novembre il ciclo speciale di 14 film “Omaggio al cinema italiano”: ogni sera su Iris sia in prima sia in seconda serata.
Domenica “Ladri di biciclette”, “Morte a Venezia”
Lunedì “Baaria”, “Mamma Roma”
Martedì “Don Camillo”, “Il Sorpasso”
Mercoledì “Mediterraneo”, “Travolti da un insolito destino”
Giovedì “La vita è bella”, “Il postino”
Venerdì “La grande bellezza”, “Amarcord”
Sabato “Che bela giornata”, “Il vigile”

Con questi nuovi inserimenti di novembre, Mediaset conferma il proprio sostegno all’industria culturale italiana. Un sostegno che si esprime in un’offerta televisiva, giova ricordarlo, completamente gratuita per tutti i cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.