Waterworld: in sviluppo una serie sequel del film

Waterworld avrà una serie TV che proseguirà la storia originale

E’ Collider a svelare che Waterworld, film cult del 1995 con protagonista Kevin Costner, tornerà sul piccolo schermo con una serie TV che proseguirà gli eventi della storia originale.

John Davis e Dan Trachtenberg stanno sviluppando il progetto, concepito per i circuiti streaming, e che vedrà al centro della storia gli stessi personaggi apparsi nel film, ma in un nuovo contesto narrativo che si colloca 20 anni dopo gli eventi del film.

Non è chiaro al momento se se gli autori riusciranno a coinvolgere il cast originale. Trachtenberg in ogni caso si occuperà anche della regia degli episodi.

FOX ha dichiarato:

Non siamo ancora certi al 100% di come sarà la serie, ma posso dire che al momento siamo nella fase di costruzione. Attualmente la stiamo sviluppando presso la Universal Television. E sì, posso dire che pensiamo di aver già trovato una piattaforma streaming interessata.

Al momento il nome della piattaforma streaming  che ospiterà la serie non è stato reso noto, le trattative sono chiaramente ancora in corso, ma l’annuncio potrebbe non essere lontano.

La sinossi di Waterworld:

Nel 2468 la Terra si presenta molto diversa da com’è attualmente: lo scioglimento dei ghiacciai provocato dall’aumento della temperatura ha determinato un drammatico innalzamento dei mari. In conseguenza di ciò, il pianeta è stato completamente sommerso dalle acque e i pochi umani superstiti sono costretti su piccole città galleggianti. In questo contesto si fa strada un mutante senza nome, dotato di branchie e piedi palmati, ma dall’aspetto umano. Egli vaga solitario per i mari con il suo trimarano in cerca di terra, bene diventato particolarmente costoso e di valore.

Fonte: TVLine

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.