Doctor Who: Ncuti Gatwa sarà il nuovo Dottore!

Ncuti Gatwa è il nuovo Dottore in Doctor Who

Dopo tante  domande su chi sarebbe stato il quattordicesimo Dottore di Doctor Who, è arrivato finalmente la conferma direttamente da BBC: sarà il giovane Ncuti Gatwa, ai più conosciuto soprattutto per il ruolo di Eric nella serie Sex Education. 

Per celebrare il suo ingresso nel mondo di Doctor Who, l’attore ha dichiarato:

Non ci sono parole per descrivere come mi sento. Sono in parte profondamente onorato, in parte più che eccitato e in parte un po’ spaventato, ovviamente. Questo ruolo e questa serie significano tantissimo per così tante persone in tutto il mondo – me compreso – e ognuno dei miei talentuosi predecessori ha gestito questa responsabilità e questo privilegio unico nel suo genere con la massima cura.

Prometto che farò lo stesso. Russell T Davies iconico quasi altrettanto come il Dottore, ed essere in grado di lavorare con lui è un sogno che diventa realtà. La sua scrittura è dinamica, entusiasmante, incredibilmente intelligente e carica di pericolo.

È il campo da gioco ideale per un attore. L’intero team mi ha accolto benissimo e sta mettendo il cuore nella serie. E per quanto sia spaventoso, mi unisco a una famiglia che mi sostiene davvero tanto. Al contrario del Dottore, avrò anche un solo cuore ma lo dono tutto a questa serie.

Russell T Davies, che tornerà al timone della serie con il nuovo ciclo di episodi nel 2023, ha dichiarato:

Il futuro è qui ed è Ncuti! A volte un talento entra nella stanza ed è così luminoso, brillante ed entusiasmante che faccio un passo indietro, lo osservo e ringrazio la mia fortuna. Ncuti ci ha stupiti subito, ha fatto suo il Dottore e nel giro di pochi secondi le chiavi del TARDIS erano sue. È un onore lavorare con lui, ed è fantastico, non vedo l’ora di iniziare. Sono sicuro che morite dalla voglia di sapere di più, ma al momento ci stiamo trattenendo in attesa che arrivi l’epico finale di Jodie. Ma vi prometto: il 2023 sarà spettacolare!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.