Netflix annuncia due progetti basati su Far Cry, primo sguardo alla serie di Tom Clancy’s Splinter Cell

Netflix rafforza la sua partnership con Ubisoft

Netflix sta  rafforzando la sua parternship con Ubisoft per la realizzazione di nuovi progetti destinati alla piattaforma streaming.

In occasione dello show Geekend Week, Netflix ha annunciato di essere al lavoro su due nuovi progetti basati sul franchise di Far Cry, popolare serie di videogiochi prodotta da Ubisoft, e ha svelato anche la prima immagini della serie animata di Tom Clancy’s Splinter Cell, corredata dai primi dettagli.

La serie di Splinter Cell sarà sceneggiata da Derek Kolstad, ideatore di John Wick, e il suo obiettivo è quello di proporre una storia che torni alle origini del franchise. Il formato sarà quello di stagioni antologiche, ognuna di essere racconterà una storia inedita con protagonista l’agente Sam Fisher, mentre gli episodi saranno strutturati per proporre dialoghi essenziali e maggior focus sull’azione e l’accompagnamento musicale.

Per quanto riguarda le nuove serie basate su Far Cry, solo una è stata già presentata ufficialmente e si intitolerà Captain Laserhawk: A Blood Dragon Vibe. 

Questa particolare serie è stata creata da Adi Shankar, già produttore della serie animata di Castlevania (di cui è in arrivo una nuova serie) ed è basata sul videogioco Far Cry 3: Blood Dragon, un sontuoso omaggio sopra le righe ai film e le serie TV degli anni ’80.

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.