Il paradiso delle signore, la lettera della discordia

Nella puntata de Il paradiso delle signore dell’8 gennaio: Salvatore dispone la lettera in un punto della casa in modo tale che Agnese possa vederla al suo ritorno dalla Sicilia. Beatrice è intenzionata a cercare un nuovo lavoro per non pesare su Vittorio, che le offre un’ottima opportunità: fare la segretaria di Luciano al Paradiso.

Adelaide continua ad essere preoccupata per la questione Ravasi, mentre Umberto inizia il suo doppio gioco con Bergamini padre. Per Carletto e Serena è arrivato il momento dei saluti, ma prima di separarsi i due bambini si scambiano un regalo sotto lo sguardo intenerito delle rispettive madri.

Per vedere o recuperare la puntata in streaming RaiPlay cliccate su questo link.

Gabriella e Salvatore in crisi

Il paradiso delle signore. Puntata 8 gennaio 2021

Salvatore é furioso con Agnese e cosi piazza in bella vista la lettera da lei nascosta in modo che la veda subito quando tornerà dalla Sicilia ma la donna tornerà dalla Sicilia con ben altri problemi da gestire, intanto la lettera incuriosisce molto Rocco che si sente sempre tagliato fuori ma Armando gli fa capire che deve rispettare il pensiero di Salvatore.

Adelaide é molto sospettosa nei confronti di Bergomini dopo le sue domande sul conto di Ravasi ma ancora una volta Umberto prende sotto gamba i sospetti della contessa e presto se ne pentirà ma intanto Guarnieri sta iniziando un doppio gioco con Bergomini.

Beatrice sta cercando un nuovo lavoro per non pesare su Vittorio che cosi la propone come segretaria di Luciano che dovrà occuparsi delle nuove complicatissime disposizioni tributarie e anche Clelia la trova un’ottima soluzione.

Gabriella entra in possesso della lettera di Salvatore in maniera accidentale e la cosa la sconvolge parecchio: lei e Salvatore si confrontano ma entrano entrambi in crisi totale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.