Beautiful, la pericolosa sbornia di Ridge

Canale 5 continua a trasmettere le puntate di Beautiful in maniera ridotta con tantissima pubblicità, noi ogni giorno vi proponiamo il riassunto completo della puntata anche se non proprio corrispondente ai giorni di programmazione in tv, essendo le puntate ridotte.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Beautiful. Riassunto puntata 8178

Ridge si sveglia nel letto della stanza sopra il bar Bikini, solo e disorientato. Dopo qualche minuto, fa capolino Shauna che gli porge un flacone di pillole e dell’acqua. Ridge prende le pillole e chiede dove si trova e cosa ci faccia lei lì.

Ridge é ubriaco e Shauna lo aiuta

Ridge ricorda la lite con la moglie e di essersi fermato al bar a bere qualcosa. Shauna lo informa che sono proprio nella stanza sopra al bikini: nell’andarsene, Ridge ha creduto bene di perdere i sensi e Danny l’ha aiutata a portarlo su.

La donna si assenta qualche minuto per procurarsi del caffè. Più tardi, torna con caffè e uova sentenziando che quali che siano le sue motivazioni, lui è per lei un eroe perché ha aiutato Flo a uscire di prigione e non potrà mai ringraziarlo abbastanza.

Ridge non ricorda niente: ricorda Carter e questo è tutto. Ridge non vuol sentire negatività sulla moglie e nota che ci sono due bicchieri d’acqua vicino al letto, così Shauna ammette di aver dormito vicino a lui.

Scocciato, Ridge chiede i suoi pantaloni e li indossa, scettico all’idea di averle chiesto di rimanere con lui la notte precedente: inoltre, dove avrebbe dormito? La donna specifica che le opzioni non erano certo molte e ci teneva ad assicurarsi che lui stesse bene ma anche che tra loro non é successo nulla di compromettente.

Ridge si rende conto di dover chiamare la moglie: si fa dare il telefono ma nota che è scarico. Shauna gli porge un caricabatterie. Ridge le consiglia di andare via subito dopo la carica perché lui ha litigato con la moglie e forse non è il caso di dirle che ha passato la notte con lei che ci ha litigato a sua volta.

Shauna si mostra comprensiva e assicura che la Logan non ne saprà mai nulla: non vuole creargli problemi.

Da Brooke, la donna è in vestaglia e va a versarsi del caffè. Suonano alla porta, è Eric che cerca Ridge per delle firme importanti e si dimostra sorpreso di vedere la nuora non vestita.

La Logan rivela che il marito non è tornato per niente, la notte precedente. Non sa dove sia e la casella vocale è piena. Forse vuol punirla, visto che la sera prima hanno avuto un acceso diverbio a proposito di Thomas.

Eric cerca di calmarla ma la donna è molto preoccupata e suggerisce di chiamare la polizia. L’anziano stilista ritiene che non sia necessario: se fosse successo qualcosa, lo saprebbero già e di certo non è con un’altra donna.

Brooke lo esclude, loro come coppia sono felici come sempre ma c’è stato quel problema con Thomas e non hanno mai avuto uno scontro così acceso prima d’ora. Eric ritiene che la situazione sia molto delicata.

Tempo dopo Brooke si è preparata e torna in salotto. Eric le conferma che la dependance è vuota. Anche Steffy non ha visto il padre. Brooke aggiunge che non è da Thomas, lo sa perché un’infermiera ha chiamato per dire che verrà dimesso il giorno stesso e non ha avuto visite notturne.

Mentre Brooke riflette sulle parole di Eric, questi aggiunge che non ci si può aspettare che Ridge abbandoni il suo stesso figlio Eric le fa notare che così dicendo sta implicitamente dichiarando che Ridge non è in grado di tenere a bada suo figlio, farlo riabilitare, farlo curare.

Eric chiede cosa abbia detto Ridge prima di uscire. Lei ricorda che il suo intento era andarsene prima di dire qualcosa di cui si sarebbe pentito. Quanto a lei, non si pente di aver detto che non permetterà a Thomas di stare in quella casa ma forse Ridge stava per dirle che a lei non sarebbe importato nemmeno se si sarebbe salvato o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.