The Crown: Netflix cambia idea, la serie avrà una sesta stagione

Netflix ha  deciso di salvare The Crown condendogli una sesta stagione

Interessante colpo di scena in casa Netflix. La piattaforma streaming ha deciso di concedere a The Crown una sesta stagione, contrariamente al precedente annuncio dei mesi scorsi in cui si parlava di una quinta e ultima stagione.

A confermare lo sviluppo della sesta stagione è stato il creatore Peter Morgan, che ha definito questi episodi come necessari a coprire ulteriori dettagli sugli avvenimenti raccontati nella quinta stagione.

Mentre iniziavamo a parlare delle storie al centro della quinta stagione è apparso chiaro che per rendere giustizia alla ricchezza e complessità della storia avremmo dovuto tornare al piano originale e realizzare sei stagioni. Per essere chiari, la sesta stagione non ci farà avvicinare al presente, semplicemente ci permetterà di coprire lo stesso periodo con più dettagli.

Nella quinta e sesta stagione il ruolo di Elisabetta II sarà interpretata da Imelda Staunton, mentre la principessa Margaret avrà il volto di Lesley Manville.

Fonte: Deadline

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.