Disney+ come funziona? prezzo, catalogo e informazioni

Disney+ come funziona? prezzo, catalogo e informazioni

Disney+ è disponibile in Italia dal 24 marzo

Disney+, il nuovo servizio streaming della casa di Topolino, è stato lanciato ufficialmente in queste ore in Italia e in tutti gli altri principali paesi europei.

Come funziona Disney+

Disney+ nasce come un servizio che vuole rivaleggiare con i più alti esponenti del settore, Netflix e Amazon Prime Video. Proprio a causa di questo motivo il servizio si avvarrà dei brand originali per proporre un gigantesco catalogo composto complessivamente da 7,500 episodi e 500 film. Ovviamente questi contenuti non saranno disponibili fin dall’esordio della piattaforma, bensì arriveranno nel corso del primo anno di vita.

Nel corso dei mesi successivi al lancio l’obiettivo del colosso dell’intrattenimento consisterà nel riappropriarsi di tutte le proprietà intellettuali di cui ha concesso i diritti per la distribuzione nel corso degli anni passati.

Già in questi ultimi anni l’azienda ha cercato di rimettere le mani su ogni sua proprietà sparsa “in giro” per i network di tutto il mondo, quindi in piano stile Netflix e Amazon Prime Video, sarà molto difficile che inizialmente i cataloghi di ciascun paese offriranno un parco titoli analogo. Alcuni saranno più vasti, altri più ridimensionati in base agli accordi di distribuzione concessi da Disney in ogni paese alle varie emittenti.

Il catalogo di Disney+

Le proprietà Marvel avranno un grande ruolo su Disney+, poiché come tutti gli altri film del brand, esordiranno in anteprima sulla piattaforma digitale e successivamente negli altri formati.

Al lancio gli utenti avranno accesso all’intero catalogo delle produzioni cinematografiche dei Marvel Studios, tra i quali Captain Marvel.

Alle produzioni cinematografiche si andranno ad affiancare anche quelle originali prodotte in esclusiva sempre dai Marvel Studios, che consisteranno in miniserie live-action ambientate sempre nel Marvel Cinematic Universe, in continuità quindi con i film. Queste produzioni, descritte come degli show ad altissimo budget, vedranno anche il ritorno degli interpreti visti al cinema.

I progetti attualmente confermati dai Marvel Studios arriveranno tra il 2020 e il 2022, e saranno: le serie TV di The Falcon and the Winter SoldierLokiHawkeyeWandaVision, She-HulkMrs. Marvel e Moon Knight.

Ecco tutte le produzioni originali targate Marvel:

  • Falcon and the Winter Soldier 
  • Hawkeye  
  • Loki  
  • Marvel’s What If…  
  • Marvel’s Hero Project  
  • Marvel 616  
  • Moon Knight  
  • Ms. Marvel  
  • She-Hulk 
  • WandaVision

Star Wars sarà il secondo grande cavallo di battaglia a cui Disney si affiderà per il lancio a Novembre della piattaforma. In concomitanza al lancio sarà infatti disponibile anche il primo episodio di The Mandalorian, la prima vera serie TV in live-action ambientata nell’universo di Star Wars, prodotta sempre da LucasFilm.

Questo sarà solo il primo di diversi progetti già annunciati da LucasFilm, che comprendono al momento: una serie TV prequel di Rogue One: A Star Wars Story incentrata sul personaggio di Cassian Andor (Diego Luna), e una miniserie ancora senza titolo incentrata sul personaggio di Obi-Wan Kenobi, che segnerà il ritorno di Ewan McGregor nei panni dell’iconico maestro Jedi.

Ma non è tutto, perché per i fan a digiuno di serie animate, Disney+ ospiterà anche la stagione revival conclusiva di Star Wars: The Clone Wars. A tutto questo si uniranno ovviamente anche tutti i capitoli della saga cinematografica di Star Wars.

A questo si affiancheranno anche tutte le proprietà appartenenti alla Pixar, Disney Channel e produzioni in live-action completamente originali come Lizzie McGuireDiary of a Female President, Lilli e il Vagabondo.

Ecco una lista degli originali:

  • Noelle
  • Lilly e il Vagabondo
  • Diary of a Female President
  • Flora & Ulysses
  • Love, Simon Series
  • Muppets Now
  • Secret Society of Second Born Royals
  • Stargirl
  • Timmy Failure: Mistakes Were Made
  • Togo

In Italia è già possibile sfogliare parte del catalogo italiano su JustWatch, il popolare aggregatore che solitamente funge da vetrina ai cataloghi dei vari servizi streaming come Netflix e Amazon Prime Video.

Sfogliando il catalogo di JustWatch possiamo scoprire l’esistenza di ben 225 titoli che saranno disponibili al momento del lancio di Disney+ in Italia.

Quanto costa Disney+?

Disney+ ha un costo mensile di 6,99 euro, con la possibilità di sottoscrivere anche l’abbonamento annuale da 12 mesi al costo di 69,99 euro.

Disney+ offrirà ai propri utenti un singolo tipo di abbonamento che comprenderà: un solo account che potrà vantare fino a sette profili diversi, visione in contemporanea fino a quattro device attivi, e 4K compreso.

Inoltre è stato confermato che, sempre in controtendenza a Netflix, l’uscita degli episodi delle serie TV sulla piattaforma sarà a cadenza settimanale. Al momento non ci sono piani per pubblicare le serie già per intero nel catalogo.

Una strategia che permetterà alla piattaforma di catturare l’attenzioni dei suoi abbonati sul lungo tempo.

Come vedere Disney+?

In maniera analoga ai principali esponenti del settore digitale, come Netflix o Amazon Prime Video, anche Disney+ godrà di una propria applicazione dedicata che potrà essere scaricata su PC, smartphone, tablet, Android TV, Chromecast, e tutti i dispositivi con iOS, inclusa Apple TV.

Per quanto riguarda l’ambito delle console, l’applicazione sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One e in futuro anche Nintendo Switch.

Dispositivi e altre caratteristiche

  • Ci sarà un periodo di prova gratuito?

Si! Per tutti coloro che si registreranno al lancio ci sarà un periodo di prova gratuito di 7 giorni

  • Saranno disponibili sottotitoli/lingue diverse?

I contenuti saranno disponibili anche in lingue diverse con sottotitoli. Basti pensare che la serie di The Mandalorian è stata distribuita lo scorso Novembre già completa di doppiaggio in italiano.

  • The Mandalorian sarà disponibile al lancio?

Così come per tutti gli altri contenuti originali, pare proprio che anche The Mandalorian sarà pubblicato in Italia dal 24 marzo con una release a cadenza settimanale degli episodi.

  • I contenuti saranno in contemporanea con gli Stati Uniti?

La maggior parte dei contenuti saranno pubblicati in contemporanea con gli Stati Uniti. Disney+ però ha voluto anche sottolineare che potrebbero esserci delle variazioni nel catalogo tra i vari paesi.

  • Quanti profili si potranno creare su Disney+?

Ogni account potrà vantare sette profili diversi che permetteranno fino a 4 stream simultanei su 10 dispositivi.

Giovanni Ino