L.A. Finest: ancora problemi per la serie, i due showrunner ricoverati dopo un incidente sul set

Ancora problemi per la produzione di L.A. Finest, lo spin-off di Bad Boys

Dopo una cancellazione e un salvataggio, persistono i problemi di L.A. Finest, la serie TV spin-off di Bad Boys.

In particolare nella giornata di ieri si è verificato un grave incidente sul set che ha coinvolto anche i due showrunner della serie, Brandon Margolis e Brandon Sonnier.

I due autori sono stati velocemente ricoverati in ospedale.

Stando ai report, l’incidente è avvenuto durante la ripresa di una sequenza action, con l’auto predisposta per lo stunt schiantatasi contro un container.

Uno dei due elementi sarebbe successivamente piombato nell’area in cui solitamente il team tecnico (composto da produttori e regista) seguiva la lavorazione delle riprese. I due showrunner si sono quindi ritrovati proprio nel cuore dell’incidente, comportando la sospensione dei lavori.

Katherine Pope, responsabile dei contenuti originali della piattaforma Spectrum, ha rilasciato una breve dichiarazione stampa sull’accaduto:

Siamo davvero rattristati da questo incidente, e mandiamo i nostri più sentiti saluti ai membri della crew, e speriamo che il loro recupero avvenga rapidamente e sia completo.

La prima stagione della serie sarà composta da 13 episodi e vedrà nel ruolo delle due protagoniste Gabrielle Union (già apparsa nei film di Bad Boys) e Jessica Alba.

Fonte: Variety



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.