Tempesta d'amore, Patrizia minaccia di far morire Niklas (video puntata 2229-2230)

Tempesta d’amore, video e riassunto delle puntate.


Julia (Jennifer Newrkla) è sconvolta: Patrizia (Nadine Warmuth) ha impugnato il testamento biologico di Niklas (Jan Hartmann) e minaccia di lasciarlo morire. Il Commissario Meyser riprende ad indagare sull’omicidio di Sophie e Patrizia si sente minacciata. Friedrich (Dietrich Adam) capisce che Patrizia vuole vendicarsi di lui, eliminando Niklas. Si avvicina il funerale di Sophie e Friedrich riceve il supporto di Charlotte (Mona Seefried), Julia e un suo vecchio amico, Hermann. Durante il funerale di Sophie, Friedrich fa un discorso molto toccante.

Mentre Jonas (Sebastian Fritz) si prepara a vivere una serata romantica con Tina (Christin Balogh), André (Joachim Latsch) richiede la sua collaborazione per portare a termine il suo piano. Sentendosi braccato dall’opinione pubblica e, volendo guadagnare punti in vista delle nuove elezioni, Werner (Dirk Galuba) offre a Jonas un sostanzioso risarcimento. André e Jonas festeggiano il loro successo ma vengono sorpresi da Tina…

[adsense]

Sebastian si dimostra sinceramente pentito ma Julia non riesce a perdonarlo. Intanto, il Commissario Meyser (Christoph Krix) fa grandi pressioni a Patrizia in merito all’omicidio di Sophie. Ormai braccata, Patrizia ricatta Julia: se non si assumerà la colpa per quel che riguarda la morte di Sophie, lei staccherà i macchinari che tengono in vita Niklas. Charlotte e Friedrich apprezzano il fatto che Julia sia disposta a sacrificarsi per salvare la vita a Niklas ma le sconsigliano di assecondare Patrizia. Anche Sebastian cerca di convincere la sorella a non dare retta a Patrizia.

Pur di salvare la vita a Niklas, Friedrich offre a Patrizia la custodi di Mila nonché le sue azioni del Furstenhof. Hildegard mette alle strette André , scoprendo la verità riguardo la truffa che ha messo in piedi insieme a Jonas. Jonas capisce di non poter più mentire e rivela la verità a Tina.La convivenza lavorativa tra Nils e Norman non va a gonfie vele. Dopo averne discusso a lungo, i due sembrano trovare punti in comune.


[adsense]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.