Centovetrine anticipazioni, ma chi ha salvato Carol?

E’ successo davvero qualcosa di strano in questi giorni a Centovetrine: ovvero Carol (Marianna De Micheli) libera dalle mani e dalla pazzia di Yuri (Andrea Bullano) a tempo record, ma perchè?

Non era certo questo il modo in cui volevamo che Yuri uscisse di scena ma a quanto pare questo è servito da apripista agli sceneggiatori per una nuova storia che coinvolgerà proprio la nostra manager e probabilmente futura dark lady.

ATTENZIONE ANTICIPAZIONI!!!

[adsense]

Presto, non so grazie a quale escamotage narrativo, scopriremo che Carol ha ancora un padre e che questo signore fa già parte del cast di Centovetrine. Il suo nome è Vinicio Corradi (Mariano Rigillo).

A quanto pare l’idea che il padre di Carol fosse morto e sepolto non era reale e presto la nostra Carol potrebbe scoprire che il suo angelo custode sia proprio il boss del carcere.

Questo potrebbe spiegare il collegamento tra i due visto che nei prossimi giorni Carol affiderà a Thomas (Brando Giorgi) il compito di trovare il suo angelo custode e questa ricerca potrebbe portare proprio in carcere, da Vinicio Corradi.

E’ davvero lui il suo angelo custode?

[adsense]

Questo spiegherebbe la frase di oggi detta da Carol: sarò sembra grata a colui che mi ha salvato. Questo spiegherebbe la futura collaborazione tra i due ai danni di Ettore Ferri (Roberto Alpi) e della Holding che i due tenteranno di scalare….

Voi cosa ne pensate? La pensate come me?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.