Il meglio della settimana: Amazon ordina la prima serie TV di Spider-Man, il trailer di 1923

Amazon ha ordinato la prima serie TV di Spider-Man

Dopo anni di silenzio dalle prime informazioni emerse, nelle scorse ore Amazon Studios e Sony Pictures Television hanno annunciato ufficialmente Silk: Spide Society, la prima serie TV in live-action di Spider-Man che darà il via a un nuovo universo televisivo condiviso basato sulla proprietà intellettuale del ragno.

Il progetto, che sarà una super produzione, vedrà coinvolta Amazon, MGM  e Sony Pictures Television. Silk debutterà sulla piattaforma streaming di MGM+ (EPIX) negli Stati Uniti, mentre in tutto il resto del mondo la distribuzione sarà affidata a Prime Viideo.

Angela Kang, che ha lavorato alle ultime stagioni di The Walking Dead, sarà la showrunner di Silk: Spider Society, ma è coinvolta anche nelle vesti di produttrice insieme a Phil Lord e Chris Miller.

L’autrice ha anche dichiarato:

Sono oltremodo entusiasta di unirmi alla famiglia Amazon Studios per questo prossimo capitolo della mia carriera.e sono così entusiasta di tuffarmi nella mia prima sfida che porta in vita sullo schermo la supereroina coreana-americana Silk.

Il primo teaser della seconda stagione di Bel-Air

Peacock ha rilasciato il primo teaser trailer della seconda stagione di Bel-Air, che arriverà sulla piattaforma streaming il 23 febbraio 2023.

La seconda stagione vedrà Carla Banks Waddles nel ruolo di showrunner, mentre alla produzione torneranno Will Smith, Morgan Cooper, Anthony Sparks, Malcolm Spellman, Terence Carter, James Lassiter, Miguel Melendez, Benny Medina, Quincy Jones, Andy e Susan Borowitz. TJ Brady e Rasheed Newso, showrunner della prima stagione, resteranno coinvolti come produttori.

Questa nuova versione della sitcom sarà ambientata nel presente, avrà uno stampo da dramedy e racconterà la storia di un giovane Will che, dalle strade di Philadelphia, si fa strada verso le lussuose ville di Bel-Air, un percorso tortuoso fatto di emozioni, drammi e conflitti. Il debutto è previsto per il 2022 su Peacock.

Il cast completo della serie comprende: Adrian Holmes (V Wars) nel ruolo di Phillip Banks, Cassandra Freeman (Atlanta) interpreterà Vivian Banks, Olly Sholotan (All American) sarà Carlton Banks, Coco Jones (Good Luck Charlie) interpreterà Hilary Banks, Akira Akbar (Good Trouble) Ashley Banks, Jimmy Akingbola (Ted Lasso) sarà Geoffrey, Jordan L. Jones (Snowfall) avrà il ruolo di Jazz e Simone Joy Jones (The Chair) sarà Lisa.

Il primo teaser trailer di 1923

Paramount+ ha rilasciato il primo teaser trailer di 1923, la nuova serie prequel che esplora la generazione successiva  della famiglia Dutton introdotta in 1883 e che vedrà come protagonisti Harrison Ford e Helen Mirren-

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi gratuitamente al canale Telegram per essere sempre aggiornato https://t.me/teleblogit.

I due attori interpreteranno i ruoli di Jacob e Cara Dutton, che affrontano i grandi tumulti dell’America del ventesimo secolo, tra Proibizionismo e la Grande Depressione. Ad affiancare le due star ci saranno Brandon Sklenar, Darren Mann, Michelle Randolph, James Badge Dale, Marley Shelton, Brian Geraghty, Sebastian Roché, Robert Patrick, Aminah Nieves, Julia Schlaepfer e Jerome Flynn.

Il progetto inizialmente sarebbe dovuto durare una sola stagione, ma l’autore Taylor Sheridan ha chiesto ai produttori 101 Studios e MTV Entertainment di estenderlo con episodi aggiuntivi. Le riprese della prima stagione sono già in corso e si terranno tra Sud Africa, Tanzania e Malta.

Gli attori erano stati inizialmente coinvolti per un solo arco di episodi, Paramount+ adesso è alle prese con le trattative per estendere i loro contratti.

La nuova serie è l’ultima aggiunta al crescente programma di Sheridan su Paramount+, che oltre a 1883 comprende MAYOR OF KINGSTOWN e le prossime serie TULSA KING, BASS REEVES, LIONESS e LAND MAN.

Quentin Tarantino dirigerà una serie TV il prossimo anno

Quentin Tarantino a Che tempo che fa rai tre

Quentin Tarantino ha rivelato di avere in programma di tornare in televisione. Il piano è quello di girare una serie di otto episodi nel 2023. Il regista ha condiviso la notizia del progetto nelle scorse ore, durante la promozione del suo nuovo libro, “Cinema Speculation”, a New York evento ospitato da Elvis Mitchell.

Il regista non ha svelato alcun dettaglio sulla natura del progetto, limitandosi a confermare il formato limitato da otto episodi. Tarantino non è certamente nuovo al panorama televisivo, in precedenza ha già diretto due episodi di “CSI: Crime Scene Investigation” nel 2005. A febbraio di quest’anno erano emersi alcuni rumor che parlavano di un coinvolgimento del regista nel revival di Justified per dirigere alcuni episodi.

Tarantino in questa occasione ha anche svelato di aver scritto una commedia prima che terminasse i lavori su “C’era una volta a Hollywood”. Ha anche affermato di essere stato contattato per riscrivere il reboot di “Shaft” del 2000 con protagonista Samuel L. Jackson, ma ha rifiutato l’offerta.

Svelata la nuova companion che debutterà con il 15° Dottore in Doctor Who

BBC ha annunciato ufficialmente che sarà la giovane attrice Millie Gibson a vestire i panni della prossima companion del 15° Dottore interpretato da Ncuti Gatwa.

La Gibson è particolarmente famosa nel Regno Unito per  il ruolo di Kellie Neelan in Coronation Street. Quando apparirà nella prossima stagione di Doctor Who, l’attrice interpreterà il ruolo di Ruby Sunday.

Parlando del suo nuovo ruolo, Millie Gibson ha dichiarato: “Pur essendo ancora in totale incredulità, sono oltremodo onorata di essere scelta come compagna del Dottore. È un dono di un ruolo e un sogno che si avvera, e farò di tutto per provare a riempire gli stivali con cui i compagni compagni hanno viaggiato prima di me. E quale modo migliore per farlo se non essere al fianco del favoloso Ncuti Gatwa, non vedo l’ora di iniziare”.

Ncuti Gatwa ha aggiunto: “Millie è solo la compagna. È piena di talento, forza, ha uno scintillio sfacciato negli occhi ed è affilata come un rasoio. Dal momento in cui è entrata nella stanza ha catturato tutta la nostra attenzione con la sua effervescenza e poi ha solidificato quell’attenzione con la pura coppia del suo talento. Questa avventura sarà così selvaggia e così divertente, non vedo l’ora di navigare nell’universo con Millie!”.

Di recente, è stato annunciato che la BBC e la Disney Branded Television hanno unito le forze per rendere Disney+ la nuova casa globale, al di fuori del Regno Unito e dell’Irlanda, delle future stagioni di Doctor Who.

I nuovi episodi di Doctor Who torneranno sugli schermi nel novembre 2023 in concomitanza con il 60° anniversario. David Tennant interpreterà il Quattordicesimo Dottore per tre speciali, prima che Ncuti Gatwa assuma il ruolo di Quindicesimo Dottore durante le festività natalizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.