“Pechino Express”, la quarta tappa da Istanbul su Sky Uno

Torna giovedì 31 marzo, su Sky e in streaming su NOW, l’appuntamento con “Pechino Express”, la prima stagione targata Sky. Continua il viaggio sulla Rotta dei Sultani nella quarta tappa – ultima in Turchia e interamente ambientata a Istanbul – per le otto coppie di viaggiatori rimaste, con al timone sempre Costantino della Gherardesca.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi gratuitamente al canale Telegram per essere sempre aggiornato https://t.me/teleblogit. 

La splendida città turca, unica metropoli al mondo a ergersi su due continenti – Europa e Asia – sarà il teatro delle diverse prove che i viaggiatori dovranno affrontare durante la puntata. Chi le supererà continuerà il viaggio di Pechino Express – produzione Sky Original realizzata da Banijay Italia – che dopo questa ultima tappa in Turchia si sposterà in Uzbekistan, per poi andare in Giordania e negli Emirati Arabi, fino alla finale a Dubai.

Con la sua storia millenaria e la sua vitalità contemporanea, i viaggiatori – zaini in spalla e con la possibilità di spendere solo 1 euro al giorno a persona in valuta locale – conosceranno le tradizioni religiose, enogastronomiche e culturali della città sul Bosforo percorrendo 103 km.

Con l’ultima busta nera che ha decretato la scorsa puntata non eliminatoria, tutte le otto coppie ancora in gara andranno, nella quarta puntata – attesa per giovedì 31 marzo alle 21.15 su Sky Uno e in streaming su NOW, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go – alla scoperta di Istanbul: Ciro e Giovambattista Ferrara “Padre e Figlio”, Barbascura X e Andrea Boscherini “Gli Scienziati”, Rita Rusic e Cristiano Di Luzio “I Fidanzatini”, Victoria Cabello e Paride Vitale “I Pazzeschi”, Fru e Aurora Leone “Gli Sciacalli”, Nikita Pelizon e Helena Prestes “Italia-Brasile”, Bugo e Cristian Dondi “Gli Indipendenti” e Natasha Stefanenko e Sasha Sabbioni “Mamma e Figlia.

Le coppie di viaggiatori vivranno le bellezze della città, dalle migliaia di moschee ai rilassanti hammam; le loro usanze, come la celebre contrattazione al bazaar; e i cibi locali, dal gelato dondurma al pane simitci. Quale coppia vincerà la tappa – contribuendo così al montepremi finale, interamente devoluto a sostegno di una ONG che opera con i suoi volontari nei paesi visitati da questa edizione – e quale rischierà di non volare in Uzbekistan, interrompendo la straordinaria avventura di Pechino Express?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.