Justice-League-su-Infinity

Il meglio della settimana: Justice League in esclusiva mondiale su Sky Cinema, trovato il protagonista di Duster

Zack Snyder’s Justice League arriverà in esclusiva mondiale su Sky Cinema

Justice-League-su-Infinity

Alla fine sembra proprio che la distribuzione di Zack Snyder’s Justice League subirà delle importanti modifiche per quanto riguarda i paesi in cui il servizio di HBO Max non è attivo.

Con una comunicazione diffusa nelle ultime 24 ore è stato confermato ufficialmente che la pellicola del regista debutterà in esclusiva mondiale sul canale di Sky Cinema della piattaforma satellitare, o su Now TV per chi è abbonato alla versione streaming del servizio. 

Non ci saranno cambiamenti alla data, che resta confermata per il 18 marzo in contemporanea con la trasmissione del film su HBO Max negli Stati Uniti e gli altri paesi in cui è attiva la piattaforma.

In ZACK SNYDER’S JUSTICE LEAGUE, determinato ad assicurarsi che il sacrificio finale di Superman (Henry Cavill) non sia stato vano, Bruce Wayne (Ben Affleck) unisce le forze con Diana Prince (Gal Gadot) con lo scopo di reclutare una squadra di metaumani, al fine di proteggere il mondo da un minaccia imminente di proporzioni catastrofiche. Il compito si rivela più difficile di quanto Bruce immaginasse, poiché ogni componente deve affrontare i demoni del proprio passato, per trascendere da ciò che li ha bloccati, permettendo loro di unirsi e formare finalmente una lega di eroi senza precedenti. Finalmente insieme, Batman (Affleck), Wonder Woman (Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Cyborg (Ray Fisher) e Flash (Ezra Miller) potrebbero essere in ritardo per salvare il pianeta da Steppenwolf, DeSaad e Darkseid e dalle loro terribili intenzioni.

ZACK SNYDER’S JUSTICE LEAGUE è interpretato da Ben Affleck, Henry Cavill, Amy Adams, Gal Gadot, Ray Fisher, Jason Momoa, Ezra Miller, Willem Dafoe, Jesse Eisenberg, Jeremy Irons, Diane Lane, Connie Nielsen, J.K. Simmons. La sceneggiatura è di Chris Terrio, da una storia di Chris Terrio, Zack Snyder e Will Beall, basata sui personaggi della DC, Superman creati da Jerry Siegel e Joe Shuster. I produttori del film sono Charles Roven, Deborah Snyder, mentre i produttori esecutivi sono Christopher Nolan, Emma Thomas, Wesley Coller, Jim Rowe, Curtis Kanemoto, Chris Terrio e Ben Affleck.

Duster ha trovato il suo protagonista

Duster, il nuovo progetto televisivo ideato e prodotto da J.J. Abrams (con la sua casa di produzione Bad Robot) per la piattaforma streaming HBO Max, ha trovato il suo protagonista in Josh Holloway (Lost).

Il progetto è co-scritto in collaborazione con LaToya Morgan (The Walking Dead). Lo stesso Abrams sarà coinvolto alla regia di diversi episodi della serie .

La serie è ambientata nel sudest americano durante gli anni settanta. È incentrata sulla vita di un autista specializzato nella fuga, al soldo di una organizzazione criminale in forte crescita. Una vita che, secondo la descrizione della serie, passa dall’essere pessima a tremendamente, stupidamente, pericolosamente pessima. La serie è prodotta da Warner Bros. TV.

Per Holloway si tratta di una nuova collaborazione con Abrams dopo l’acclamata serie TV di Lost per ABC. Tra le recenti apparizioni televisive dell’attore si segnala l’ultima stagione di Yellowstone andata in onda su Paramount Network.

Il fumetto Mystery Girl diventerà un film per Netflix

Mystery Girl, il fumetto edito da Dark Horse, diventerà un film live-action prodotto per la piattaforma streaming di Netflix, con Tiffany Haddish nel ruolo della protagonista. 

Alla regia del progetto vi sarà McG, il quale sarà anche produttore esecutivo assieme alla Haddish con la sua casa di produzione She Ready Productions, Mike Richardson e Keith Goldberg per Dark Horse Entertainment.

Il fumetto segue la storia di Trine Hampstead, una ragazza dotata di un potere speciale: sa tutto. È capace di rispondere a ogni domanda, dalla semplice “Dove ho lasciato il cellulare?” alla più complessa “Come e perché si sono estinti i dinosauri?”

Quando Cooper, un poliziotto caduto in miseria, le chiede aiuto per aiutarlo a risolvere un caso difficile, Trine e l’agente vengono incastrati con l’accusa di omicidio: a quel punto dovranno collaborare per scagionarsi e risolvere il mistero stesso che si nasconde dietro Mystery Girl.

Natalie Portman debutta in TV con una serie targata Apple TV+

Apple continua a puntare sulle grandi produzioni e i grandi attori per i suoi progetti televisivi. Deadline riporta infatti che la piattaforma streaming di Apple TV+ ha messo in cantiere una nuova miniserie che vedrà come protagoniste le attrici Premio Oscar Natalie Portman e Lupita Nyong’o.

Alma Har’el, che aveva già lavorato a Honey Boy. siederà in cabina di regia anche per questa serie. Le storia sarà ambientata negli anni ’60, nella città di Baltimora, al centro della vicenda vi sarà un omicidio irrisolto che obbliga una casalinga e madre, Maddie Schwartz (Portman), a reinventare la propria vita e lavorare come giornalista investigativa. La sua svolta nella vita la porterà a scontrarsi con Cleo Sherwood(Nyong’o), una donna che lavora duramente e cerca di equilibrare gli impegni come madre, tanti lavori e i suoi impegni come attivista.

Per Natalie Portman si tratta del primo progetto televisivo a cui prende parte, di cui sarà anche produttrice insieme a Nyong’o, Har’el, Ryan, Christopher Leggett, Sophie Mas, Jean-Marc Vallée, Nathan Ross, e Julie Gardner.

Il primo trailer del reboot di Kung  Fu

The CW ha pubblicato il primo trailer ufficiale di Kung Fu, il reboot dell’omonima serie TV che vedrà come protagonista l’attrice Olivia Liang. Lo show debutterà sulla rete americana il 7 aprile 2021.

Scritta da Christina M. Kim, la seriesarà un reboot al femminile dello show originale con protagonista David Carradine e racconterà di come una giovane ragazza cinese-americana abbandona il college per affrontare un viaggio spirituale in un monastero isolato dal mondo, in Cina.

Quando tornerà nella sua città natale utilizzerà le art marziali che ha appreso e le abilità da Shaolin per proteggere la sua comunità dalla criminalità. Ma il suo vero obiettivo sarà anche quello di trovare l’assassino del suo mentore Shaolin.

Il cast completo della serie comprende: Tzi Ma, Kheng Hua Tan, Jon Prasida, Shannon Dang, Eddie Liu, Gavin Stenhouse e Gwendoline Yeo.

Nella serie originale andata in onda negli anni ’70 raccontava la storia del monaco Shaolin Kwai Chang Caine, il quale viaggia nel vecchio West americano alla ricerca del fratellastro Danny Caine.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.