Atlantide con Andrea Purgatori: speciale Raffaele Cutolo su La7

La vita sanguinosa del re di camorra Raffaele Cutolo che attraversa alcuni dei misteri più oscuri della Repubblica, dal terremoto dell’Irpinia, al delitto Moro, al sequestro di Ciro Cirillo nel racconto di domani di Andrea Purgatori con Roberto Saviano e i magistrati Otello Lupacchini e Carlo Alemi per Atlantide, in onda domani sera alle 21:15 su La7.

E a seguire, la storia della camorra e il film di Marco RisiFortapasc” che racconta la vita e la morte del giornalista Giancarlo Siani, ucciso a 25 anni a Napoli nel 1985.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi al Canale Telegram, il nostro canale tematico.

Atlantide Cutolo storia di un boss La7

Raffaele Cutolo è stato un mafioso italiano, fondatore nonché capo della Nuova Camorra Organizzata. Morto il 17 febbraio 2021.

Aveva due fratelli, Pasquale e Rosetta Cutolo, i quali pure hanno intrapreso una carriera criminale; Rosetta ha condiviso le sorti di Raffaele e la sua attività è stata fondamentale per le sorti della NCO.

Raffaele è stato soprannominato ‘O Professore dai suoi compagni di carcere, perché l’unico tra di loro capace di leggere e scrivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.