Disney+: un sondaggio potrebbe anticipare l’arrivo di Buffy e How I Met Your Mother

Un sondaggio di Disney+ cita Firefly e Buffy

Non è una novità che Disney+ voglia allargare la propria rosa di prodotti integrando in catalogo anche qualche contenuto più maturo (da intendere non come vietato ai minori, ma indirizzato anche agli spettatori adulti).

Negli Stati Uniti la piattaforma ha lanciato un sondaggio ai suoi abbonati chiedendogli esplicitamente se fossero interessati all’arrivo in catalogo di due show molto amati, entrambi creati da Joss Whedon, ovvero Firefly e Buffy – L’ammazzavampiri.

Ma non è tutto, perché oltre a questi due show si menzionano anche Modern Family (serie di ABC) e How I Met Your Mother (serie di CBS prodotta da 20th Century Fox).

Firefly è probabilmente il prodotto più semplice da lanciare in catalogo dopo Modern Familfy, essendo la prima un contenuto FOX, e la seconda di ABC.



Tempo fa Kevin Mayer, presidente di Disney+, svelò che in futuro Disney+ avrebbe accolto anche produzioni indirizzate ad un pubblico più adulto.

L’obiettivo è infatti quello di rendere il servizio più appetibile a tutti, e la Mayer non mancò di lanciare anche una frecciatina a Netflix sulla quantità di contenuti proposti mensilmente.

Stiamo aggiungendo altri prodotti che sono rivolti agli adulti. Ci vuole tempo per creare una programmazione originale davvero di alta qualità. I nuovi contenuti arriveranno con una cadenza che crediamo sia quella giusta per assicurarci che siano di alta qualità. Non vogliamo affrettare le cose solo per avere volume, questa non è la nostra filosofia. Vogliamo fare meno cose, ma meglio.

Questo non significa che la piattaforma inizierà a proporre contenuti vietati ai minori, ma di proporre produzioni che possano essere appetibili anche per una fascia di utenza più matura.

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.