The Witcher è la terza serie di maggior successo negli USA, dopo Stranger Things e The Mandalorian

La serie TV di The Witcher si conferma un successo di pubblico

Dopo un debutto accompagnato da numerose critiche molto negative dalla stampa estera, la prima stagione di The Witcher si è rivelata essere un buon prodotto fantasy che ha fatto immediatamente breccia nel cuore del pubblico.

La serie, uscita lo scorso 20 Dicembre su Netflix, ha registrato immediatamente un grande successo, diventando la terza serie originale più richiesta su una piattaforma streaming, piazzandosi subito dopo Stranger Things e The Mandalorian.

L’analisi è stata proposta da Parrot Analytics, che aveva già proposto un simile dato proprio con la serie ambientata nell’universo di Star Wars di Disney+. A confermare l’ottima popolarità tra il pubblico ci pensa anche l’agglomeratore Rotten Tomatoes, che al netto di una percentuale molto bassa pari al 56% da parte della critica, il gradimento del pubblico è invece pari al 93% di voti positivi da parte di ben 12,000 utenti.

La serie non è stata accolta in maniera molto positiva negli Stati Uniti da parte della stampa di settore, che ha prontamente bocciato il prodotto tratto dai romanzi fantasy polacchi.

Curiosamente la popolarità della serie TV ha ridato una spinta anche al videogioco The Witcher 3, risalito immediatamente nelle classifiche dei titoli più giocati e acquistati su Steam.

Fonte: Forbes

Blogger professionista. Lavora a diversi magazine online come CartoonMag.it. Collabora con UpGo.news per la creazione di analisi originali, notizie e prove su strada dei servizi telco. Giovanni Ino su Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.