La morte di Xenia

Tempesta d’amore, la fine di Xenia (anticipazioni dal 1° al 7 settembre)

Sta per aprirsi una nuova settimana in compagnia delle puntate di Tempesta d’amore, sempre nel preserale di Rete 4, tornano anche le puntate di domenica. Nei prossimi giorni ci saranno molti colpi di scena da non perdere.

La morte di Xenia

Quando Christof decide di partecipare al matrimonio di Boris e Tobias Denise annuncia loro che l’ufficiale di stato civile sig.ra Wiener se ne e’ andata. Christof la rincorre e riesce a farla tornare indietro. Jessica, consiglia ad Annabelle, che e’ appena stata lasciata da Joshua, di scrivergli una lettera d’amore. Joshua dice a Denise di aver lasciato Annabelle. Boris e Tobias stanno per mandare gli ospiti a casa quando arriva Christof e annuncia di aver riportato indietro la Wiener, quindi si celebra il matrimonio. Alla festa Denise nota che un tipo continua a guardarla.

Robert e’ arrabbiato perche’ entrando al bar ha sentito Eva dire a Natascha che Christof e’ senza scrupoli ma ha il cuore tenero. Christof fa un discorso in cui da il benvenuto in famiglia a Tobias. Annabelle va in ospedale a trovare Xenia che e’ sorvegliata da una poliziotta. Vorrebbe che la madre le intestasse le quote dell’hotel. Xenia le dice che se l’aiutera’ ad evadere gliele dara’.

Xenia, usando Annabelle come ostaggio, chiede Christof al posto della figlia. Lui vorrebbe accontentarla, ma la polizia glielo impedisce. Paul trova lavoro per Boris come direttore amministrativo in un hotel di Amburgo. La mattina dopo la festa di nozze di Boris e Tobias Alicia ha la nausea e Tina la persuade a fare un test di gravidanza. In seguito Alicia confessa al marito che diventera’ padre.





Xenia fugge dall’ospedale e porta Annabelle in un capanno nei dintorni del Fürstenhof. La ragazza riesce a prenderle la pistola e Xenia le confessa una terribile verita’: Christof non e’ suo padre. Annabelle, fuori di se’ per la rivelazione, spara alla madre.

Xenia, prima di morire, chiede il perdono di Denise. Intanto Annabelle finge di essersi difesa e non confessa a nessuno di aver scoperto di non essere figlia di Chistof. Joshua capisce che Annabelle sta mentendo e le chiede perche’ lo stia facendo. Fabien riceve la sua tesina ma scopre che e’ scritta in un linguaggio troppo forbito per poter fingere di averla scritta lui.

Joshua chiede ad Annabelle di dire alla polizia la verita’ sulla morte di Xenia e lei teme che lui la creda un’assassina a sangue freddo. Denise lo prende in disparte e gli dice che Annabelle lo ama veramente e tutti meritano una seconda occasione. Werner chiede ad Andre’ di falsificare la firma di Xenia sul contratto di vendita delle quote del Fürstenhof e lui accetta in cambio di un aumento di stipendio e due settimane di vacanza in piu’ all’anno.

Annabelle cerca nella camera di Xenia un documento che provi che lei non e’ figlia di Christof, per poi distruggerlo. Michael legge di nascosto la tesina di Fabien e poi gli chiede a bruciapelo dove l’abbia presa perche’ non puo’ averla scritta lui. Joshua si scusa con Annabelle e le dice che possono ricominciare da capo. Werner comunica a Christof che prima di morire Xenia gli ha venduto le sue quote.

Annabelle smania per prendere il posto di Boris, ma Christof la accontenta a meta’, conferendole il ruolo di “direttrice amministrativa junior”: sara’ direttrice con la supervisione di Christof. Michael e’ furibondo con Fabien perche’ ha scoperto che ha comprato la tesina; Fabien decide di riscriverla di suo pugno. Paul decide di andare sulla tomba di Luna per salutarla come si deve; Jessica gli fornisce l’indirizzo di un cimitero di Lubiana e fa in modo di recarsi sul luogo prima di lui per poter apporre una targa commemorativa su un albero. Ma le cose non vanno come previsto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.