squadra antimafia 8 anticipazioni

Squadra antimafia 8, anticipazioni quinta puntata del 7 Ottobre: Nigro protegge Patrizia; cosa succederà a Giano e Anna?



Prosegue su Canale 5 la messa in onda della nuova serie di “Squadra antimafia 8 – Il ritorno del boss”, con Giulio Berruti ed Ennio Fantastichini: la quinta puntata venerdì.

squadra antimafia 8 anticipazioni
Giulio Berruti e Caterina Shulha

SQUADRA ANTIMAFIA 8 – IL RITORNO DEL BOSS,  ANTICIPAZIONI QUINTA PUNTATA DEL 7 OTTOBRE. Venerdì 30 Settembre è andata in onda su Canale 5 la quarta puntata si “Squadra antimafia – Il ritorno del boss“, giunta ormai alla sua ottava edizione, con una nuova squadra della Duomo quest’anno alle prese con un nuovo inquietante antagonista tornato dal passato.

La scorsa puntata si è conclusa con Giano che, dopo aver avuto un confronto con Sciuto, decide di ribellarsi a Reitani e di arrestarlo per farla finita una volta per tutte. Ma i Corda, che grazie all’aiuto di Rachele hanno scoperto che dietro l’affare dell’uranio c’è proprio Reitani, si recano alla villetta e fermano Giano costringendolo a disarmarsi.

[adsense]

Nel frattempo anche Anna, che ha pedinato Giano di nascosto, si trova a villa Reitani. Dopo aver chiamato i rinforzi, la donna si nasconde all’interno dell’abitazione e assiste alla scena con la pistola in mano, pronta a colpire se ce ne sarà bisogno. Ma viene colta alle spalle da Rachele che, a sua volta, la costringe a gettare a terra l’arma. Per chi si fosse perso la quarta puntata o volesse rivederla può cliccare qui.

A seguire ecco le anticipazioni della prossima puntata, che anche questa settimana conferma l’appuntamento del venerdì.

Giano Settembrini (Davide Iacopini) ha deciso da che parte stare, sottraendosi al ricatto di Reitani (Ennio Fantastichini) per arrestarlo e affrontare le conseguenze, ma l’intervento improvviso dei Corda cambia radicalmente le carte in tavola.

[adsense]

Il Vice Questore Cantalupo (Daniela Marra), che aveva iniziato a nutrire dei sospetti sul collega, lo pedina di nascosto proprio alla villetta di Reitani, dove assiste alla scena. Ma viene colta alle spalle da Rachele (Francesca Valtorta).

Adesso Anna dovrà decidere la sorte di Giano: sceglierà di fare rapporto ai superiori o di proteggerlo?

Intanto Reitani accetta di coinvolgere i Corda e Torrisi (Fabio Troiano) nell’affare dell’uranio, affare sulla quale sta indagando anche De Silva (Paolo Pierobon) pur se “controllato” a vista dalla mercenaria Milla.

Nigro (Giulio Berruti), invece, continua a proteggere Patrizia (Caterina Shulha), della quale prova evidentemente dei sentimenti…


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.