Ecco Mario: Corrado Guzzanti si prende Sky

corrado guzzanti su sky
corrado guzzanti su sky

Corrado Guzzanti

Le legioni dei suoi fan lo aspettano da anni, perché sanno che ogni suo spettacolo è destinato a fare la storia. Corrado Guzzanti ha la fama di essere il fuoriclasse della comicità italiana: anche al netto delle sue tante imitazioni, i personaggi che ha creato nel corso delle ultime due decadi e mezzo – iniziando con il “reggista de paura” Rokko Smitherson e arrivando fino al surreale presentatore de Il Caso Scafroglia, da Vulvia e Quelo al poeta Brunello Robertetti, dall’arraccante venditore di quadri al para-Venditti di Grande Raccordo Anulare, passando per il gerarca Barbagli, guida della spedizione di Fascisti su Marte, e la lista è davvero lunghissima – sono diventati parte integrante del costume italiano, ben al di là del semplice tormentone di un’estate. Ma Guzzanti è parco con le sue creazioni. Ultimamente, dopo Aniene, non si è quasi più visto, perennemente alla ricerca del progetto giusto, in grado di stimolarlo. Ecco perché uno degli eventi più attesi quest’anno su Sky (e mancano davvero pochi giorni) è il suo nuovo show in esclusiva: per non perderselo, basta scegliere la più conveniente tra le offerte per la tv satellitare su SosTariffe.it.

[adsense]

È dallo scorso 14 maggio, e fino al 25, che Sky ha praticamente ritagliato un angolo apposta per il geniale Corrado, con il canale Sky Mario HD, sul canale 111: una grande carrellata di tutti i suoi spettacoli e film, da Fascisti su Marte a Ogni maledetto Natale, dagli episodi di Boris (Mariano Giusti, “il Conte cattivo”) ad Aniene, passando per Recital e gli episodi dei Simpson doppiati da Guzzanti. Il tutto – ed è la prima chicca – con contributi inediti realizzati dal comico romano con i suoi personaggi più amati. In più c’è anche una selezione di grande comicità scelta da Guzzanti stesso, con film come Il dittatore, The Interview, Anchorman – La leggenda di Ron Burgundy, Zoolander, Tropic Thunder, Blades of Glory o Un biglietto in due e serie come Life on Mars e Ashes to Ashes, senza dimenticare Ricky Gervais e soprattutto gli immortali Monty Python.

Ma tutto questo è, in sostanza, solo un (notevole) aperitivo: la portata principale arriverà su Sky Atlantic HD proprio il 25 maggio e sarà Dov’è Mario?, quattro episodi in programma alle 21.10 per un esperimento televisivo che vede Sky in prima linea, tra satira, comicità e thriller. «Mario» è Mario Barbea, intellettuale di sinistra già autore di uno spassoso editoriale su Repubblica, che in seguito a un incidente stradale continua a essere di giorno uno scrittore e critico d’arte, ma di sera, per uno sdoppiamento di personalità, si trasforma in Bizio, comico trash. Ma chi è Jekyll, chi è Hyde? Secondo lo stesso Guzzanti, «vengono tutti e due da ambienti mostruosi. Gli intellettuali stanno zitti, non sanno che dire, forse sono stanchi e vorrebbero partecipare alla giuria di X Factor».

Загрузка...