Un posto al sole, puntata speciale numero 5000 dell’11 maggio

Nella precedente puntata di Un posto al sole: il piano di Elena di cercare di incastrare Enriquez si rivela più difficile e duro del solito perchè Enriquez sospetta subito qualcosa e trova il registratore incautamente e ingenuamente lasciato incustodito da Elena e la licenzia in tronco. Ci sarà un piano B?

Mariella si insinua subito nella vita quotidiana di Cerruti che pur tenendo molto alla sua amicizia comincia da subito a non apprezzare la sua innegabile invadenza, cosi l’uomo si rivolge a Guido e gli parla proprio di Mariella e si accorge di quanto il vigile sia davvero assente e distratto.

Pur di non finire in tribunale, Enriquez propone a Elena un accordo proficuo per entrambi: praticamente lei potrà chiedergli qualsiasi cosa e sarà accontentata, la ragazza ne approfitterà rischiando però di entrare davvero in una spirale da cui non si potrà più uscire.

Il ritorno di Rita copy

 

Un posto al sole. Puntata 11 maggio

La puntata celebrativa numero 5000 di Un posto al sole inizia con il risveglio di Raffaele e della sua intenzione di iniziare le pulizie di primavera del giardino del Palazzo, del risveglio di tutti i condomini ma qualcosa di inaspettato accade, Giordano prende una bella botta in testa e cosi l’occasione è proficua per andare indietro nel tempo e rivivere i momenti più belli ma anche quelli meno belli di tutti gli anni della nostra amatissima soap napoletana. A cominciare dal ricordo di Rita che appare a Raffaele privo di sensi proprio mentre anche Ornella insieme con Viola e Patrizio si lancia in un dolcissimo amarcord.

Vedremo anche la madre di Raffaele, in questo caso interpretata dalla splendida Isa Danieli che litiga con la nuora Rita anche nell’aldilà! Brindisi finale con tutti i protagonisti e tanti auguri alla nostra soap del cuore!

Per vedere o rivedere la puntata cliccate sull’immagine.

 

loading...