Mediaset Premium fuori anche dalla Serie A: chiusura in arrivo?

Mediaset Premium Serie A

Prima la quasi totalità cessione a Sky di canali e infrastrutture, poi lo spegnimento dei canali HD e il ritorno praticamente alla preistoria con i canali SD, ora Mediaset nella fattispecie Mediaset Premium rimane fuori anche dalla Serie A, presto ci sarà una rimodulazione dei prezzi dei pacchetti che giustamente saranno sprovvisti di questo importantissimo campionato ma servirà a poco perchè i clienti abbonati maggiormente per quello faranno sicuramente disdetta.

Sul sito di Mediaset Premium intanto è comparso questo avviso per i clienti:

La trattativa per l’assegnazione dei diritti di Serie A per il triennio 2018- 2021 si è conclusa. Mediaset Premium non è tra gli aggiudicatari, ma ha richiesto agli altri operatori la possibilità di definire un accordo di ritrasmissione sul digitale terrestre per i propri clienti.

Mediaset Premium si adopererà per una conclusione positiva della trattativa, ma qualora l’accordo non andasse a buon fine, l’offerta Premium sarà rimodulata a partire dal 1°Agosto; in caso di riduzione dei contenuti, il listino con offerta Calcio verrà adeguato di conseguenza.

Nelle prossime settimane i clienti Premium con un’offerta Calcio inclusa nel proprio abbonamento riceveranno una comunicazione dettagliata sulla loro offerta Premium.

Avviso Mediaset rimodulazione

Il bando per i diritti tv della Serie A era totalmente squilibrato. Basti pensare che fino a oggi i pacchetti per il digitale terrestre avevano sempre contenuto tutte le partite delle migliori otto squadre italiane. Mentre il bando di oggi offre 3- 4 match per turno, oltretutto senza club chiaramente definiti e quindi senza nessun appeal per i tifosi delle singole società.

La pay TV ha dichiarato inoltre che, per tutelare i diritti di visione dei clienti Premium, ha partecipato ugualmente per il pacchetto meno penalizzante (il pacchetto 6) offrendo 600 milioni di euro in tre anni, 200 milioni l’anno.



Offerta che però è risultata inferiore alle altre, e così Premium è rimasta senza calcio. Mediaset sta ora trattando con Sky e Perform per ricomprare parte dei diritti, e si è data tempo fino al primo agosto per cercare di arrivare ad una soluzione.

Se non dovesse riuscirci gli abbonati subiranno una rimodulazione del listino: chi ha sottoscritto un abbonamento con il calcio verrà informato nelle prossime settimane. Considerando il clima disteso tra Mediaset e Sky, è probabile che Sky possa venire incontro a Mediaset consentendo la trasmissione su digitale terrestre.

loading...