È arrivata la felicità, anticipazioni anticipazioni del 5 Novembre: l’anteprima video della quinta puntata

è arrivata la felicità anticipazioni



In anteprima i primi minuti della quinta puntata della fiction “È arrivata la felicità”, con Claudia Pandolfi e Claudio Santamaria, in onda giovedì su RaiUno.

è arrivata la felicità anticipazioni

Claudia Pandolfi ed Ettore Bassi

Giovedì 29 Ottobre è andata in onda su RaiUno la quarta puntata della nuova fiction “È arrivata la felicità“, una commedia sentimentale e familiare in dodici puntate che ripercorre la storia di Orlando Mieli e Angelica Camilli, i due protagonisti interpretati rispettivamente da Claudio Santamaria e Claudia Pandolfi, a partire dal loro incontro “incontro-scontro”. Per leggere il riassunto e rivedere la puntata grazie al link streaming Rai potete cliccare qui.

In attesa di poter vedere la quinta puntata, che andrà in onda giovedì 5 Novembre su RaiUno (qui le anticipazioni), possiamo mostrarvi in anteprima assoluta i primi minuti.

La quinta puntata si apre con Orlando (Claudio Santamaria) che, ormai, è sempre più preso dal tango. Se inizialmente sembrava essere una cosa lontana anni luce da lui, adesso è diventato il suo chiodo fisso, tanto da “ballare” anche in giro per la casa da solo… fingendo che la piastra del tostapane sia la sua partner. Ma è il tango ad essere entrato dentro di lui o è il pensiero di Angelica (Claudia Pandolfi) che lo avvicina ad esso?

[adsense]

Resta il fatto che Orlando è di ottimo umore e, mentre prepara la colazione, spiega a suo figlio Umberto (Andrea Lintozzi Senneca) di avere l’impressione che il tango gli stia veramente facendo bene, lo distente ma sopratutto lo distrae parecchio.

Mentre esorta il figlio a trovare qualcosa di “fisico” che, come nel suo caso, lo aiuti a distendersi, a rilassarsi, Umberto lo interrompe dicendogli che Claudia (Caterina Murino) è in videochiamata su Skype è ha bisogno di parlargli. Come a dire, anche quando non le compare nelle sue “visioni”, in un modo o nell’altro è sempre presente.

Vittorio (Paolo Mazzarelli), intanto, chiama Angelica per darle il buongiorno e le ricorda che mancano solo 32 giorni, 3 ore e 27 minuti al loro matrimonio. Lui è entusiasta all’idea, un po’ meno Angelica che, benchè contraccambi tale entusiasmo con Vittorio, viene rimessa con i piedi per terra dalla “visione” di Gianluca (Ettore Bassi), che ormai è diventata una presenza fissa.

Gianluca le dice di provare pena per Vittorio, sa bene che tra loro non andrà a finire bene, e quando Angelica gli chiede se è in grado di prevedere il futuro lui le risponde semplicemente che il presente basta e avanza. E, aggiunge, non sa se sia peggio il fatto che non lo sposi o che lo sposi lo stesso nonostante i sentimenti che prova per Orlando.

Angelica si trova in una fase di negazione, fa fatica ad accettare che i sentimenti che prova per Orlando sono abbastanza forti da avere un effetto sui suoi progetti futuri.

Orlando, dal canto suo, ha un’unica certezza: in cuor suo sa di essere ancora innamorato di Claudia. E in qualche modo, dunque, sta cercando di distrarsi… ottenendo dei risultati… fino a quando, almeno, Claudia non l’ha rimesso in riga.

[adsense]

Sì, perchè anche a Claudia non ha potuto fare a meno di notare che il suo ex marito sembri ormai più sereno, più tranquillo, e per questo motivo pensa che sia giunto il momento che lei e Orlando riprendino a comunicare normalmente. Certo, per il povero Orlando si fanno sempre un passo in avanti e dieci indietro!

Rita (Federica De Cola) e Valeria (Giulia Bevilacqua), intanto, stanno cercando una nuova casa in affitto e guardano alcuni annunci mentre sono nella sala d’attesa della ginecologa. Rita è particolarmente nervosa, cosa che non passa certo inosservata a Valeria che cerca di capire cos’abbia la sua compagna.

Durante l’ecografia del bambino, Rita non riesce a celare il suo nervosismo, trasmettendolo in un certo senso anche a Valeria.

Nel frattempo Pigi (Francesco Mura) non ha voglia di restare dai nonni quel pomeriggio e, benchè Orlando cerchi di spiegargli il motivo per cui i suoi nonni abbiano piacere a passare del tempo con il loro nipotino, il bambino riesce a trovare un compromesso: resterà un po’ con loro a patto che dopo possa andare da Bea (Giorgia Berti).

Pigi, allora, contatta Bea e le dice che Marco accompagnerà sua sorella Sofia al museo dei bambini, convincendola così ad accompagnarlo…

E’ arrivata la felicità – L’anteprima della quinta puntata

loading...