Archivi categoria: Rete 4

Quarto grado, Loris Stival e Elena Ceste nella puntata del 6 febbraio

quarto grado
Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero

Ad una settimana dall’arresto del marito di Elena Ceste, “Quarto Grado” aggiorna gli spettatori sul delitto di Costigliole d’Asti. Venerdì 6 febbraio, in prima serata, su Retequattro, Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, dà conto degli sviluppi delle indagini sull’omicidio della donna e sull’interrogatorio e le prime giornate di reclusione di Michele Buoninconti.

«Ha agito da lucidissima assassina», scrive il Tribunale del riesame di Catania nelle motivazioni che confermano l’arresto di Veronica Panarello. E il settimanale a cura di Siria Magri torna ad occuparsi delle dinamiche dell’assassinio del piccolo Lorys Andrea Stival, con importanti novità.

[adsense]

Infine, “Quarto Grado” approfondisce alcuni aspetti del giallo di Yara Gambirasio. Esiste la possibilità che sia accettata la nuova istanza di scarcerazione per Massimo Bossetti? Chi è il vicino di cella del muratore sentito dagli inquirenti? Cosa avrà rivelato agli investigatori?

Quarto grado, le novità sul giallo di Brembate nella puntata del 23 gennaio

Quarto grado, la puntata del 23 gennaio su Rete 4.

Alessandra Viero e Gianluigi Nuzzi

Nuovi sviluppi nel caso di Brembate sulla morte di Yara Gambirasio ma anche novità sull’omicidio del piccolo Loris Stival.

Dopo aver rivelato la testimonianza della donna che afferma di aver visto Massimo Bossetti e Yara Gambirasio, in auto, nell’estate precedente alla scomparsa della giovane, Quarto Grado – in onda venerdì 23 gennaio, in prima serata, su Retequattro – torna sul caso compiendo un ulteriore passo avanti. Chi è Gratien Alibi, il frate indagato per la sparizione di Guerrina Piscaglia? È ciò che tentano di scoprire gli inquirenti con l’analisi del computer dell’ex parroco di Ca’ Raffaello. E chi è l’uomo che il religioso indica come la persona che si è allontanata con la donna il giorno in cui si sono perse le sue tracce? Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, tentano di rispondere a questi interrogativi approfondendo gli sviluppi delle ricerche della 50enne aretina.

[adsense]

Il settimanale a cura di Siria Magri, inoltre, aggiorna gli spettatori sul delitto di Lorys Andrea Stival e dà conto delle novità sull’indagine delle baby squillo di Roma con il giornalista del quotidiano “la Repubblica” Daniele Autieri.

Quarto grado, anticipazioni del 16 gennaio: Guerrina Piscaglia e Roberta Ragusa

I gialli di Guerrina Piscaglia e Roberta Ragusa a “Quarto Grado”.

Alessandra Viero e Gianluigi Nuzzi

Guerrina Piscaglia e Roberta Ragusa: i casi di due donne scomparse sono al centro del nuovo appuntamento con Quarto Grado, in onda venerdì 16 gennaio, in prima serata, su Retequattro. Cosa nascondono i pc di Padre Gratien Alibi? E perché sul suo cellulare risulta un’intensa messaggistica nel periodo subito prima e dopo la sparizione di Guerrina? Con questi interrogativi, Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, torna sul mistero della donna sparita da Ca’ Raffello lo scorso primo maggio.

A tre anni dalla scomparsa di Roberta Ragusa – della quale si sono perse le tracce nella notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 – il programma a cura di Siria Magri ripercorre l’intera vicenda. Unico indagato Antonio Logli, marito della donna. Come si difenderà nel processo previsto a marzo?

[adsense]

Con importanti novità, inoltre, “Quarto Grado” approfondisce gli sviluppi del caso Gambirasio e aggiorna i telespettatori sull’omicidio di Lorys Andrea Stival. In studio ospite la zia del bambino ragusano, Antonella Stival.

"Sotto attacco", lo speciale del Tg4 sull'attentato Charlie Hebdo

Logo Tg4

Cambia la programmazione di Retequattro in day-time per seguire in tempo reale gli sviluppi dei gravi attacchi terroristici a Parigi e Dammartin-en-GeoleOggi, a partire delle ore 15.30 circa, andrà in onda in diretta lo speciale del Tg4 Sotto attacco. L’approfondimento giornalistico, condotto in studio da Francesca Romanelli, proporrà documenti, testimonianze e collegamenti in diretta con il luogo della tragedia.

Quarto grado, si ricomincia con l'intervista alla madre di Bossetti

Gialuigi Nuzzi e Alessandra Viero

Questa sera di Venerdì 9 gennaio “Quarto Grado” torna su Retequattro dopo un’edizione autunnale di grande successo (media del 9.3% e trend di crescita mensile pari al +68%), dal 9 gennaio, ogni venerdì, in prima serata. I casi di Lorys Andrea Stival e Yara Gambirasio – due piccole vittime, involontarie protagoniste di gialli che dividono l’opinione pubblica del Paese – sono al centro del programma Videonews condotto da Gianluigi Nuzzi con Alessandra Viero. Agli aggiornamenti da Santa Croce Camerina e Brembate, si aggiunge l’intervista esclusiva a Ester Arzuffi, madre di Massimo Giuseppe Bossetti, e la presenza in studio del legale di Veronica Panarello, avvocato Francesco Villardita.

[adsense]

Il programma a cura di Siria Magri, segue inoltre l’apertura del processo a Martina Levato, la studentessa bocconiana che ha gettato dell’acido sul viso dell’ex compagno di scuola 22enne Pietro Barbini. Il pubblico, come di consueto, può fornire spunti e segnalazioni sui casi irrisolti via web, tramite www.quartogrado.mediaset.it, @QuartoGrado e Facebook.com/quarto grado.

"Terra!", il racconto del 2014 su Rete 4

Terra

Dopo il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, questa sera di mercoledì 31 dicembre va in onda Terra! presenta: 2014, il racconto di Retequattro.

Toni Capuozzo e 12 volti della rete raccontano dalle 21.30 i 12 grandi fatti del 2014, un anno ricchissimo di eventi esaltanti, vicende dolorose e cambiamenti imprevedibili. Dalla cronaca alla politica, dalla scienza allo sport, ecco i titoli dei servizi:  “Papa Francesco”, “L’anno dei Matteo”, “Mafia Capitale”, “Yara”, “La grande bellezza”, “Ebola”, “I Mondiali”, “Lorys”, “Animali e umani”, “L’alluvione di Genova”, “I matrimoni celebri”, “Samantha Cristoforetti”.

[adsense]

I 12 contributi saranno lanciati in esterni da un luogo simbolo dell’Italia nel mondo, i Sassi di Matera, con i commenti di Paolo Del Debbio, Barbara Palombelli, Mario Giordano, Emanuela Folliero, Angelo Macchiavello, Davide Mengacci, Gianluigi Nuzzi, Diego Dalla Palma, Stella Pende, Vincenzo Venuto e Alessandra Viero.

Al termine del programma, alle 23.35, un grande classico da ultima notte dell’anno: il film “Cantando sotto la pioggia”.

"Victor Ros", anticipazioni del 30 dicembre

“Victor Ros”, anticipazioni del 30 dicembre 2014.

Victor Ros

Dopo la morte di Martinez, il caso viene assegnato a Carballo. Victor deve occuparsi della morte del colonnello Ansuategui e Carballo, nel frattempo, arresta la persona sbagliata. Indifferente alle richieste di Victor, che vorrebbe che l’uomo arrestato venga rilasciato, in quanto innocente, Carballo non cede e il poveretto rinchiuso ingiustamente in prigione si suicida, scatenando la furia di Victor. Contemporaneamente, con l’apporto dei suoi uomini, Victor fa scoperte interessanti sull’associazione dei Rosacroce, in seguito alla sparizione di un anello, sottratto al cadavere di Martinez…

[adsense]

 

"Victor Ros", anticipazioni prima puntata della nuova serie d'epoca di Rete 4

Victor Ros è un’avvincente serie tratta dai noti romanzi gialli di Jerónimo Tristante ed interpretata da Carles Francino.

Carles Francino

Victor Ros (Carles Francino) è un bambino a capo di una banda di piccoli furfanti da strada che proprio durante un tentativo di rapina incontrerà qualcuno che cambierà il suo destino. Tito Valverde è Don Armando poliziotto de “La Brigada Metropolitana” che vedrà l’astuzia del giovane teppistello e sentirà il bisogno di dargli una vita migliore. Nel corso degli anni quello che era un ladruncolo di strada diventerà uno dei migliori poliziotti del Paese, Victor Ros si troverà di fronte ai più misteriosi crimini che gli altri non riescono a risolvere.

La “Brigada Metropolitana”, un gruppo di recente creazione, composta da poliziotti che per primi in Spagna utilizzano  la scienza e gli avanzati metodi d’indagine di Scotland Yard: microscopi, impronte digitali e soprattutto la capacita’ deduttiva.

[adsense]

Victors Ros non ha solo abilità investigative ma è anche particolarmente affascinante attirando l’attenzione di bellissime donne.

Esmeralda Moya interpreta Clara Alvear, una giovane bella e istruita che appartiene ad una famiglia tradizionale. E’ attratta da Victor e dal suo modo di lavorare; nonostante la differenza di classe sociale, non puo’ evitare di innamorarsi.

Megan Montaner e’ Lola ‘La Valenciana’, una donna attraente e intelligente che lavora in un bordello. Incontra Victor in un’indagine e diventera’ la sua amica e alleata.