Beautiful, un viaggio di lavoro pericoloso (riassunto anticipazione puntata)

I riassunti di queste puntate di Beautiful sono completi e non vanno di pari passo con le puntate in onda su Canale 5 a causa dei tagli e accorciamenti da parte del canale, i riassunti seguono le puntate complete trasmesse in America quindi sono da considerarsi delle anticipazioni complete.

Nella precedente puntata di Beautiful: a casa di Brooke, lei e Steffy discutono della separazione. La Logan spiega alla giovane che Ridge sta tentando di convincerla a tornare da lui, il che rende Steffy molto sospresa ma Brooke le ricorda quello che Bill ha fatto e di quanto sia grave.

Steffy lo sa che è stata una pazzia da parte di Bill, ma non è una motivazione sufficiente per lasciarlo per sempre e tornare da Ridge; nota poi che la Logan non indossa gli anelli e teme li abbia ridati all’editore. Brooke aggiunge che Ridge ha promesso di non farle pressioni, così Steffy le consiglia di ponderare bene le proprie scelte. Brooke è d’accordo e sottolinea di amare ancora Bill, così Steffy le chiede se valga davvero la pena allora porre fine al matrimonio.

Più tardi, Steffy racconta a Liam di essere andata a trovare Brooke per cercare di convincerla a non lasciare Bill quindi la informa dell’imminente viaggio a San Francisco con Sally e cosi lei va su tutte le furie ribadendogli di non riuscire a comprendere questi suoi comportamenti con la Spectra.

Wyatt difende Bill

Beautiful. Riassunto completo della Puntata.

Wyatt incontra finalmente Bill dopo un pò di tempo e lo ritrova intento a distruggere una serie di documenti, il giovane cerca anche da lui spiegazioni esaurienti circa quello che sta succedendo alla Spencer e tra lui e Liam, intanto la stampa lo sta bersagliando a caccia di risposte sul suo allontanamento dall’azienda. Il magnate ribadisce il tradimento di suo figlio, quindi Wyatt lo informa dell’offerta ricevuta da Liam che lui però ha rifiutato per rispetto a lui e Spencer ne è felice.


Steffy e Liam intanto discutono sul viaggio di lui insieme con Sally, la ragazza gli ribadisce quanto sia poco opportuno questo viaggio considerando anche i trascorsi con lei e con le rispettive aziende, Liam ritiene che prendere il controllo dell’azienda è una missione dal significato molto più grande di lei o di lui, riparare gli errori paterni è qualcosa di separato dei suoi obblighi coniugali, si dispiace che lei prenda sul personale qualcosa che nulla ha a che fare con lei.

Steffy inizia ad essere stanca della strategia che lui adotta ogni volta nel dirle che i suoi affari non la riguardino affatto. Liam vuole solo che lei non la prenda sul personale, ma la moglie si chiede come sia possibile visto che sta aiutando una famiglia che per decenni ha rubato alla sua. Liam protesta che quei giorni sono finiti, ma Steffy chiede se lo pensi solo perchè è da pochi mesi che non accade.

Più tardi Wyatt arriva all’ufficio del fratello, in tempo per vederlo parlare con un giornalista loro dipendente: l’argomento è un articolo sulla medicina e la salute, i due parlano di come Bill non fosse interessato a quel genere di argomenti che vendono meno di altri più frivoli e di impatto. Il dipendente è sorpreso quando Liam dimostra di conoscere il nome della figlia, che ha un problema di salute. Il giornalista spiega che grazie al suo nuovo piano di copertura sanitaria possono stare più tranquilli in attesa di un trapianto. Rimasto solo con Liam, Wyatt sottolinea come possa riuscire a farsi amare al punto che quelle persone lo seguiranno giù per la rupe, chiarendo che quello sarà il loro destino se Liam non gestirà meglio le finanze.

Alla Spectra Fashions, Sally puntualizza a Shirley che loro hanno promesso di smettere di derubare i Forrester, mariti compresi. Shirley però insiste chiedendole se legge i tabloid e di chiedere conferma a Liam che pubblica metà di quelle notizie: quelle persone non restano mai sposate a lungo, lasciare i propri compagni è nei loro geni, non crede ci sia nulla di male se agisce d’anticipo riguardo il matrimonio di Steffy.

Shirley continua sostenendo che Liam vuole fare un viaggio con lei, ma la stilista ribadisce che è per affari, la nonna non è convinta, inoltre pensa che la nipote si illumini di fronte al ragazzo. Sancisce che non deve niente a Steffy, che non ripaga loro col giusto rispetto.

Quando Steffy entra, avvertendo ostilità, Sally spedisce la nonna fuori dall’ufficio. Steffy chiarisce che Sally non andrà a San Francisco. La giovane Spectra tranquillizza la sua gelosia, ma l’altra chiarisce di non pensare ci sia dietro qualcosa di quel genere, semplicemente si chiede come Sally ambisca a stare seduta e lasciare che gli altri facciano il lavoro per lei.

Sally sospetta che Liam voglia solo aiutarla per ripagarla di quanto sia stato crudele e di intralcio Bill in passato, anche se sa che non c’entra niente con l’incendio. Ha provato a rifiutare, ma Liam vuole che lei accetti il suo aiuto. Steffy le chiede se accetterebbe anche degli orecchini e una collana di diamanti da suo marito.



Sally dice di no, Steffy allora si chiede come giustifichi l’accettare un edificio da milioni di dollari. “Sei una ragazza a cui piace essere mantenuta da uomini che fanno regali”. Sally la accusa di mistificare il suo rapporto con Liam, ma Steffy puntualizza di come anche Thomas le abbia dato molti soldi. Sally insiste che sono serviti a finanziare la produzione, non poteva sapere sarebbe andato tutto in fumo. Sally è arresa di fronte al fatto che non riuscirà mai a redimersi di fronte agli occhi di Steffy, che la invita invece a restituire tutto. Sally chiede cosa le rimarrebbe. Steffy ribatte che non avrebbe niente, lo stesso che aveva prima di quei regali. Sally pensa sia facile per Steffy predicare, non ha mai affrontato difficoltà. Steffy le dice di piantarla di giocare a fare la vittima per approfittarsi di coloro che ci cascano. Prima di andarsene commenta che pensava Sally in realtà fosse diversa.

Più tardi Steffy fa visita a Bill che purtroppo non ha notizie positive da darle.. Bill si chiede cosa abbia Liam che non ascolta più la moglie, lei nota che Liam non le obbedisce, anzi, ha passato il primo anno del loro rapporto ad andare nell’esatta opposta direzione. Steffy cita come Bill fosse pronto a sostenerla. Bill dice che è perchè la conosce da molto più tempo del figlio e il fatto che allora si comportasse da bambino viziato sarebbe dovuto essere un campanello da allarme.

Steffy lo informa del viaggio a San Francisco di Liam con Sally per incontrare lo studio di architetti e farli lavorare all’edificio Spectra. Bill indovina useranno i soldi dell’accordo per il grattacielo. Steffy ritiene sia eccessivo, ma forse non alla luce del disastro che ha fatto Bill per far degenerare le cose. Bill ribatte di essersi assunto le responsabilità, ma non aveva idea che avrebbe scatenato questo comportamento da parte del figlio.

loading...