Beautiful, l’atto criminale di Bill (puntata 10 maggio)

Nella precedente puntata di Beautiful: Sheila e Quinn hanno un nuovo violento scontro in cui Quinn sembra quasi venire soffocata dalla rivale che si ferma in tempo ma a quel punto per lei è troppo tardi: ormai è smascherata ed Eric saprà che ha sempre mentito per insinuarsi nella loro casa. Lo stilista a quel punto caccia di casa la Carter.

Dopo l’incendio, Sally viene ricoverata in ospedale per una piccola intossicazione da fumo ma nulla di grave, più gravi sono i danni inferti alla collezione e all’edificio, il sogno di una vinta andato letteralmente in fumo proprio mentre Bill gongola con Justin perchè finalmente metterà le mani per costruire il suo adorato grattacielo.

Liam smaschera Bill copy

Beautiful. Puntata 10 maggio

Liam (Scott Clifton) affronta Bill (Don Diamont) e gli fa confessare di essere lui il mandante dell’incendio alla Spectra, il giovane Spencer ovviamente è sconvolto da quanto riesca a spingersi oltre il limite suo padre e i due hanno un durissimo scontro.

Intanto Eric (John McCook) e Quinn (Rena Sofer) si confrontano su Sheila (Kimberlin Brown), dopo che lei ha lasciato la casa ma la Carter promette che tornerà molto presto intenzionata a vedere il suo ritratto sul camino.

Steffy (Jacqueline MacInnes Wood) e’ sinceramente dispiaciuta per Sally (Courtney Hope) e per l’incendio alla Spectra e anche Ridge alla fine nonostante tutto è dispiaciuto per il nemico.

Per vedere o rivedere la puntata cliccate sull’immagine.

loading...