Beautiful, bloccati in ascensore (puntata 16 maggio)

Nella precedente puntata di Beautiful: Sally soffre molto per la lontananza forzata da Thomas e mentre Bill continua a non rendersi conto dei danni che sta facendo, Caroline è sempre più disperata per la folle bugia che si sente costretta a raccontare per colpa sua, anche Liam parlando con Steffy è sempre più intenzionato a farla pagare a suo padre colpevole di aver commesso un crimine cosi convoca anche Wyatt, Thomas e Caroline per raccontare loro quanto accaduto lasciando tutti a dir poco sconvolti e increduli.

Quinn finalmente è serena ma è convinta che Sheila sia andata via per sempre da Los Angeles non immaginando minimamente che la Carter è ancora in città ed è pronta a tramare ancora contro il suo matrimonio usando l’amicizia di Charlie.

Sheila e Charlie bloccano Ridge e Quinn copy

Beautiful. Puntata 16 maggio.

Liam (Scott Clifton) chiama alla Spencer il tenente Baker (Mykel Shannon Jenkins) e il resto della famiglia e fa arrestare il padre per incendio doloso ai danni della Spectra mai come questa volta Liam è davvero determinato. Inoltre dice la verita’ sulla finta malattia di Caroline (Linsey Godfrey) a Thomas (Pierson Fode’). E’ guerra aperta tra padre e figlio ormai.

Intanto Sheila (Kimberlin Brown) convince Charlie (Dick Christie) a fermare l’ascensore su cui sono Ridge (Thorsten Kaye) e Quinn (Rena Sofer), per incastrarli e portare le prove ad Eric (John McCook) che la loro storia non e’ finita, i due approfitteranno del momento per tradire davvero Eric?

In realtà i due non fanno altro che parlare di tutto quello che è accaduto tra loro, poi con Eric e con Sheila ma ora è tutto alle spalle mentre la Carter spera che i due trasgrediscano.

Per vedere o rivedere la puntata cliccate sull’immagine.

loading...