Barbara D’Urso, una statua dedicata alla conduttrice?

Barbara D'Urso statua

La proposta di far realizzare una piccola statuta, per la precisione un bassorilievo creato da un gruppo di artigiani locali, è venuta dal geometra Damiano D’Andrea di Battipaglia in provincia di Salerno che ha cosi indetto un piccolo referendum locale per lasciar decidere alla cittadinanza che a quanto pare ama molto Barbara D’Urso, attualmente al timone anche del chiacchieratissimo Grande fratello 15.

La motivazione che ha spinto a questa iniziativa è che la D’Urso viene considerata, dicono per i bambini (poveri noi e poveri bambini) che in lei vedono una zia bella e buona.

Ora a parte l’iniziativa che appare comunque carina e lodevole, fa molto pensare quanto la conduttrice napoletana sia popolare, ma questo lo sapevamo già, ma è preoccupante che moltissime persone, quindi non solo in provincia di Salerno, riescano a vedere in lei un esempio positivo pur portando continuamente in televisione da anni personaggi al limite dell’illegale, al limite del grottesco e del surreale e che il top sia stato raggiunto, come ormai sappiamo fin troppo bene, proprio con il Grande fratello con una serie di personaggi da denuncia, da mettere in carcere e buttare via la chiave.

Che poi si mettano in mezzo anche i bambini rende il tutto ancora più sconcertante e pericoloso. Ci auguriamo che si tratti di una enorme bufala.