Centovetrine: riassunto puntata 2064 del 1 febbraio:scontro al vertice!

Niccolò (Raffaello Balzo) e Paola (Claudia Alfonso) fanno l’amore, lei si definisce la donna di una notte ma forse per il giovane Castelli non è di questo che si tratta. All’indomani infatti parla con Cecilia (Linda Collini) a colazione e l’argomento cade su Pilar (Lucia Loffredo), alla quale il ragazzo pensa come alla sua compagna ma non è più sicuro dei suoi sentimenti.

Adriano (Luca Capuano) chiede a Flavia (Ketty Roselli) di sposarlo, regalandole un anello che suo padre aveva regalato a sua madre, lei accetta felice. L’indomani va in ospedale per comunicarlo a suo padre, che dopo qualche tentennamento l’abbraccia felice…ma grazie ad una multa scoprirà che Alessia (Eleonora Di Miele) gli ha mentito!

A Centovetrine, si consuma uno scontro al vertice, tra prime donne, tra passato e presente, tra Carol (Marianna De Micheli) e Laura (Elisabetta Coraini), le due si accusano a vicenda di gelosia, secondo la Grimani la P.R non è stata al suo posto, mettendosi in competizione con lei, secondo Laura se c’era una competizione Carol ha deciso di combattere slealmente per paura, licenziandola.

Al piano di sotto Ivan (Pietro Genuardi) incontra suo fratello Valerio (Sergio Troaino) che sta andando da Ettore (Roberto Alpi) con il quale ha un appuntamento, sicuramente ha qualche notizia per lui, arrivato in ufficio il tycoon gli comunica che ha un indirizzo di una villa in campagna, quello è il rifugio di Corrado Braschi (Stefano Davanzati), servono degli uomini fidati per andara a prenderlo, prima che faccia altri guai.

Commenta questo articolo

loading...