“The Closer”quarta stagione: riassunto episodi 4×01 e 4×02-“Fuoco e fiamme”-“Il pirata della strada”

The closer”quarta stagione: riassunti episodi 4×01 e 4×02 “Controlled Bum”- ” Speed Bumps”.

“Fuoco e fiamme”.

Nel primo episodio il vice capo Johnson (Kyra Sedgwick) e i suoi uomini sono stati chiamati per un vasto incendio a Griffith Park, ma in seguito viene ritrovato il corpo carbonizzato di una donna. La squadra si  ritrovata ad indagare sull’omicidio della donna, che grazie a sofisticate tecniche (Brenda ha dovuto indossare un guanto fatto con la pelle della donna per le impronte), è stata riconosciuta ed è stata trovata la causa della morte: una botta in testa.

Brenda va in ospedale, dove è ricoverato il vigile del fuoco, Tom (Brian Krause), che ha tirato fuori il corpo della ragazza, che fa vedere al vice capo dove ha trovato la ragazza, cioè vicino ad un canyon, perchè è lì che si rifugiano i senza tetto. Sul luogo dell’incendio era presente un piromane noto alle forze dell’ordine, che “grazie” all’intervento di un giornalista del “Times” che seguiva il caso, insieme alla squadra, è stato rintracciato. Il piromane, Bill Croelick (Jason O’Mara), per la squadra l’indiziato numero uno, si è presentato alla Polizia per raccontare la sua versione dei fatti…ma con i soliti giochetti che Brenda usa nei suoi interrogatori, riesce a portarlo sul luogo del delitto. Bill riesce a spiegare per filo e per segno l’accaduto, la donna è stata bruciata in un punto dove intorno era stata tagliata l’erba, ma qualcosa è andato storto, un topolino scappando ha incendiato la radura, che ha preso subito fuoco a causa dei rami secchi e del fogliame. Dopo la deposizione, stanno per arrestarlo, ma lui ribadisce che non c’è nessun gusto a bruciare una donna morta.

Tutti capiscono che il giornalista ha parlato con l’uomo, raccontando particolari delle indagini. Brenda ha dei problemi anche nel suo nuovo appartamento, il padrone di casa non permette di avere animali, ma lei ha un gatto, in più il bagno è rotto, e questo gli crea molto stress. Proprio quando Fritz (Jon Tenney), le porta in ufficio il gatto, lei capisce cosa è successo…il vigile del fuoco aveva una relazione con la vittima, l’ha uccisa, l’ha bruciata e ha lasciato il luogo del delitto con i suoi compagni, ecco perchè i posti di blocco della Polizia non l’avevano trovato.

Il pirata della strada

Brenda e Fritz si danno alla pazza gioia, e tentano di “inaugurare” tutte le stanze del loro appartamento, ma tra una prestazione e l’altra…l’età…il bell’agente dell’ FBI cade a terra in corridoio per uno strappo alla schiena, in quel momento arriva la telefonata dalla centrale…un incidente, un morto e un pirata della strada da trovare, i due si danno appuntamento a mezzogiorno.

Quando arriva sul luogo dell’incidente Brenda si accorge che non ce la farà per quell’ora, l’uomo morto era un ex detenuto, che ha scontato 8 anni per aver seviziato e ucciso una ragazza. Sarà stato un incidente o una vendetta? I primi nella lista degli indiziati sono i genitori della sua vittima, che vengono chiamati in centrale ma appena comprendono il perchè vanno via dicendo che non collaboreranno finchè non ci sarà un mandato. Wilkinson Roy, la vittima, abitava in un centro d’accoglienza, dove Brenda si reca per raccogliere qualche notizia su di lui. Intanto Provenza e Tao hanno scoperto che non si è trattato di un incidente, qualcuno ha investito l’uomo ed è tornato indietro a finire il lavoro.

Brenda torna a casa e trova Fritz lì dove l’ha lasciato, allora lo tira in soggiorno, gli mette in cuscino sotto la testa e prova a dargli del vicodin, ma l’uomo non lo prende, visto che era un ex alcolista.

Subito dopo si scopre che Wilkinson aveva stipulato una polizza sulla vita. Ed è stata proprio questa scoperta che far capire a Brenda, che dietro tutto c’è la signora Simmons. La donna per recuperare qualche soldo, faceva stipulare delle polizze e poi faceva in modo di ucciderli.

Commenta questo articolo

loading...