“Dr. House M.D.”: sesta stagione riassunto puntata 6×02 “Fallimento Epico”

Dottor House M.D. sesta stagione, riassunto episodio 6×02″ Epic fail”

Il momento che tutti temevano è arrivato, Dr House (Hugh Laurie) lascia il Princeton-Plainsboro, l’ha comunicato lui stesso alla Dr Cuddy (Lisa Edelstein) e a Foreman (Omar Epps). Nonostante l’insistenza della dottoressa, Greg non torna indietro e va via. Subito il suo alter ego, Foreman, si fa avanti per avere la direzione del reparto di diagnostica, la Cuddy risponde che il reparto c’era perchè c’era House, ma lui le chiede una possibilità. Questa gli si presenta subito, un ragazzo, che fa il programmatore per video-games (Rick D. Wasserman), arriva al pronto soccorso perchè sente bruciare le mani. Tredici (Olivia Wilde) e Taub (Peter Jacobson), sotto la direzione di Foreman, cercano di curare il ragazzo, cominciano a fare tentativi ed errori, e così il ragazzo cerca i suoi sintomi su internet e chiede lui stesso gli esami del caso.

Tutto questo mentre House, spinto dal dottor Nolan (Andre Braugher), va a vivere con il suo amico Wilson (Robert Sean Leonard) e si iscrive a un corso di cucina. Naturalmente non passa molto tempo ed House diventa il genio della culinaria, applicando le leggi dei composti chimici al suo nuovo hobby, svuotando le uova con la siringa, preparando il ragù di notte, per non sentire dolore alla gamba…

Ma questo non dura molto, House torna a casa sua, dove cerca ciò che teneva nascosto…le sue pasticche…e quando Wilson, torna non lo vede più zoppicare come prima…rompe le tubature del water per prendere un campione della sua urina, e alle analisi si vede che sono quelle di un cane. Torna a casa portandosi dietro la Cuddy e i due parlano con House, che gli fa la pipi nella tazza, per dimostrargli di non essersi drogato.

In Ospedale le condizioni del ragazzo si complicano, il ragazzo ha del liquido nei polmoni, ai linfonodi e infine soffre di allucinazioni. Foreman e Tredici restano da soli, in alto mare, Taub lascia e va via, lui voleva lavorare con House. Il ragazzo viene messo in una vasca di acqua gelata e nel frattempo per lui si pensa ad un invasiva chemioterapia, che potrebbe ucciderlo. Mentre è tutto pronto, arriva Foreman che ferma l’inizio della terapia, perchè la diagnosi potrebbe essere un’ altra, cioè la malattia di Fabry. Ma Tredici l’aveva già capito, grazie ai fax che hanno mandato altri dottori dopo l’ annuncio su internet dei sintomi e un premio a chi l’avrebbe guarito di 25.000 dollari.

Il caso è stato risolto via internet, Foreman ha il posto di direttore e licenzia Tredici, non vuole perdere la sua ragazza per incomprensioni sul lavoro.

Indovinate un pò chi ha diagnosticato la malattia, aggiudicandosi il premio? House…era andato a prendere le pillole ma dopo si è collegato a internet per risolvere il caso… subito il dolore alla gamba è sparito…è con la sua confessione al dr Nolan che lo scopriamo…la risposta del suo analista è “forse tornare non è peggio di non tornare”…e allora vedremo…House torna in pista.

Commenta questo articolo

loading...