E’ morto Steven Bochco, creatore di NYPD Blue e Hill Street Blues


Si è spento a 74 anni il famoso produttore televisivo Steven Bochco

Si è spento a 74 anni il produttore televisivo Steven Bochco, creatore di serie come Hill Street Blues e NYPD Blue, due tra gli show che hanno contribuito alla definizione del TV drama moderno.

Bochco ha affrontato negli ultimi anni una rara forma di Leucemia. Un portavoce della famiglia ha dichiarato che l’autore è deceduto Domenica notte nel sonno, dopo una battaglia con il cancro.

Collaborando con vari produttori, negli ultimi 20 anni Bochco ha dato vita ad alcuni dei più influenti prodotti televisivi degli ultimi 20 anni, gettando le basi per una narrazione complessa e profonda, e dai contenuti taglienti.

E’ stato inoltre il vincitore di ben 10 Emmy su 30 nomination per il grande talento nel campo della scrittura.

La sua carriera è iniziata ufficialmente negli anni ’60 come sceneggiatore di un episodio di Colombo, diretto da Steven Spielberg. Prima di focalizzarsi sulla TV ha scritto The Movie Maker e Silent Running, dopodiché ha lavorato sulla serie Delvecchio, con protagonista Judd Hirsch, e Bay City Blues.

Con Hill Street Blues nel 1981, l’autore firma il suo primo drama televisivo caratterizzato da un cast variegato e ricco, che sviluppa la sua narrazione attraverso varie trame secondarie. Al tempo la serie era tra gli show più visti su NBC, ma il successo venne arrestato qualche anno dopo con l’arrivo di The Cosby Show.

Tra le sue serie più famose si annoverano anche Commander in Chief, Over There, e Raising the Bar. E’ stato inoltre autore di alcuni romanzi come “Death by Hollywood”, una divertente satira a tinte dark con protagonista uno scontroso sceneggiatore di Hollywood. La sua ultima opera nel campo letterario è stata “Truth is a Total Defense: My Fifty Years in Television”, autobiografia pubblicata nel 2016, la cui nascita è stata stimolata dalla sua lotta con la Leucemia.