Pretty Little Liars Spoiler, trama episodi 2×03 e 2×04

Nuovo appuntamento con la seconda stagione di Pretty Little Liars in cui la situazione per le nostre ragazze diventa sempre più pericolosa mentre A. continua a fare il bello e il cattivo tempo nelle loro vite. Le 4 sono state separate dai loro genitori e anche la psicologa che le sta aiutando presto finirà per essere una sua vittima.

Nell’episodio 2×03 “Guai in vista“: Le ragazze cercano di impiegare il loro tempo e così, mentre Aria (Lucy Hale) si iscrive ad un corso di arte nel college dove lavora Ezra e finisce per trovarsi nella stessa classe con Jenna, Emily finisce per dedicarsi al nuoto e alla sua nuova fidanzata. Proprio la sua passione per il nuoto la mette nei guai visto che la lettera che aveva scritto per covincere la madre a restare in città e che poi aveva buttato via, finisce nelle mani della madre, entusiasta per l’ottima proposta ricevuta. Spencer (Troian Bellisario) continua le sue ricerche di Ian e i suoi sospetti sulla sorella diventano sempre maggiori. La giovane trova l’anello della sorella e decide di impegnarlo al Monte dei pegni per avere i soldi e comprare un furgoncino a Toby per riuscire a non farlo più lavorare a casa di Jason.

Hanna (Ashley Benson), intanto, tenta di aiutare Lucas a conquistare una sua collega che sta lavorando all’annuario. Nel finale dell’episodio vediamo A. riscattare l’anello di Melissa (Torrey De Vitto).

Nell’episodio 2×04 “Appuntamenti al buio“: Spencer tenta di recuperare l’anello della sorella ma ormai è sempre troppo tardi. L’uomo lo ha già venduto e così le consegna un ferro di cavallo. Una volta a casa trova la sorella a frugare nei cassetti per trovare il passaporto di Ian e così capisce che il giovane e ancora vivo e così chiede aiuto a Wren che, alla fine, riesce a farsi portare da lui e a farsi seguire da Spencer.

Hanna aiuta Lucas nel suo primo appuntamento e questo la porta ad uscire ancora con Toby. Dopo i ringraziamenti ricevuti dall’amico, Hanna decide di andare dalla psicologa e dire “addio” ad Allison ma subito dopo la sua seduta, lo studio della dottoressa viene messo a soqquadro con tanto di messaggio dedicato a chi non sà farsi i fatti propri…

Quando la madre informa Hanna lei sta raggiungendo le amiche per seguire Wren e trovare Ian ma alla fine le nostre piccole bugiarde si troveranno davanti ad un cadavere. A primo impatto sembra che Ian si sia sparato un colpo di pistola alla testa, ma sarà davvero stato un suicidio? Mentre loro si chiedono cosa sia successo in realtà, all’esterno A. mette il cellulare di Ian nella borsa di Spencer.

Commenta questo articolo

loading...