Centovetrine – riassunto puntata 2191 del 28 Luglio: Brutte sorprese per Carol e Rossana

Si tratta naturalmente di cose diverse che riguardano le due ricche signore  ma entrambe oggi hanno avute due brutte sorprese.

Rossana (Caterina Vertova) ha deciso che oggi sarebbe stata la giornata della verità e ha chiamato Sebastian (Michele D’ Anca) per chiedergli di incontrarlo sulla tomba di Alberto.

I due si incontrano  e quando lui le chiede il perchè, lei gli risponde che forse in questo modo avrà il coraggio di dirle quello che le tiene nascosto o almeno di giurare che il segreto non riguarda la famiglia. Sebastian è ancora restio a dire la verità ma non se la sente di giurare sulla tomba di suo fratello ma ecco che in quel momento Rossana gli dice che se non lo vuole dire a lei almeno deve delle spiegazioni a sua nipote. Arriva anche Serena (Sara Zanier) e Sebastian questa volta cede e racconta quello che è successo 20 anni fa.

Lui si era innamorato di Rossana e tra di loro c’era stato solo un bacio che Alberto aveva visto, la sera dell’ incidente in cui è morta la sua segretaria non era lui alla guida della sua macchina, ma c’era suo fratello e lui per ripagarlo del tradimento di essersi innamorato di sua moglie ha deciso di prendersi la colpa e quando l’ avvocato gli ha permesso di restare a piede libero ha deciso di scappare dall’ Argentina. In quelle lettere c’è il ringraziamento di Alberto per il suo sacrificio e le due restano sconvolte.

Carol (Marianna De Micheli) sta controllando la lista dei candidati per il Consiglio di Amministrazione della holding, ma va su tutte le furie quando legge il nome di Laura (Elisabetta Coraini) su cui ha da ridire. Ma proprio in quel momento arriva una telefonata dalla dottoressa che ha in cura Adriano (Luca Capuano) che le chiede di raggiungerla nel suo studio. Adriano ha chiesto a Flavia (Ketty Roselli) di partire senza di lui, visto che non partirà più, e quando arriva dalla dottoressa trova Carol che dovrebbe aiutarlo nella terapia visto che solo lei è riuscita a fargli fare dei passi avanti.

Niccolò (Raffaello Balzo) lascia l’ ospedale e torna a casa, ma non si capacita della sua nuova condizione e quando resta solo con suo cugino i due parlano un pò. Jacopo (Alex Belli) gli dice che il motore non aveva alcun guasto e questo significa che la colpa è solo del pilota. A questo punto Niccolò sempre più in crisi chiede a suo cugino di aiutarlo a togliere le bende.

Commenta questo articolo

loading...