The Killing Spoiler Dig, trama episodi 1×12 e 1×13

Penultimo episodio della prima stagione di The Killing di cui ad aprile, negli Usa, vedremo la seconda.

Nel penultimo episodio della serie, dal titolo “L’ombra di Orpheus“: Torniamo prepotentemente alla trama principale della serie: l’omicidio di Rosie Larsen dopo un episodio che indaga gli animi dei due attori principali. Mentre Richmond (Billy Campbell) continua a raccogliere consensi ma, intanto, Jamie,  scopre che il suo candidato e amico in realtà ha il vizietto delle escort di lusso ma molto giovani.Gwen, intanto, scopre che Richmond e Rosie Larsen non erano degli estranei.  

Intanto, Linden (Mirelle Einos) e Holder (Joel Kinnaman), scoprono che Rosie metteva da parte ogni mese un bel gruzzoletto e così cercano di capire dove la ragazza prendesse quei soldi. I due risalgono a Terry, la famosa zia amorevole, che di notte, invece, era una escort della Beau Soleil. Rosie ha aperto un conto usando la carta di identità della zia ma non sembra che faccia parte delle escort. I coniugi Larsen continuano a litigare e Mitch, dopo le bugie del marito, decide di cacciare via Belko. Le indagini, intanto, vanno avanti fino ad arrivare ad un cento Orpheus di cui Celine, una delle escort, non parlava molto bene cercando di mettere tutte le altre in guardia.

Nel finale dell’episodio Holder riceve una telefonata da Celine che gli fà il nome di Orpheus. Linden scopre che Richmond è Orpheus grazie ad una serie di email mentre Gwen guarda alcune foto che riguardano il suo fidanzato.

Nell’episodio 1×13 “Tredicesimo giorno”: il quadro sembra ormai chiudersi proprio intorno a Richmond. Linden lo affronta ma senza ottenere una dichiarazione spontanea e quindi non resta altro che inchiodarlo trovando le prove utili. Il nostro team continua a pensare e ripensare alla sera del delitto provando a tracciare il percorso fatto da Richmond e le ultime ore di vita di Rosie fino ad arrivare ad arrestarlo quando le telecamere hanno ripreso il consigliere sul ponte  a bordo dell’auto in cui Rosie è stata ritrovata.

Richmond viene arrestato mentre Stan, pentito di quello che ha fatto, torna a casa per chiarire la situazione con sua moglie, ormai stremata e pronta ad andarsene via. Proprio mentre i due si abbracciano i notiziari diffondono la notizia che Richmond è stato arrestato per l’omicidio di Rosie.

Terry torna a casa e scopre che la sorella se n’è andata mentre Linden scopre che le telecamere sul famoso ponte non funzionavano e quindi è impossibile che il suo collega abbia avuto quella foto di Richmond. Holder parla con qualcuno vantandosi di aver incastrato il consigliere mentre Belko lo raggiunge e prova a spararlo.

 

Commenta questo articolo

loading...