Pretty Little Liars 2 Spoiler Dig, trama primi due episodi

Ha preso il via su Mya la seconda stagione di Pretty Little Liars che dal 24 Gennaio sarà preceduto dalla quinta stagione di Gossip Girl.

Nell’episodio 2×01 “Il mistero“: La serie ricomincia da dove l’abbiamo lasciato lo scorso anno. Le ragazze finiscono per essere nuovamente nei guai dopo quello che è avvenuto in Chiesa e in quel campanile. La polizia le interroga ma la scomparsa di Ian non le mette in una buona posizione e così finiscono per essere mandate in terapia senza grande successo. Le quattro tentano di riprendere in mano la loro vita e coì mentre Aria (Lucy Hale) è felice per il ritorno a casa di sua madre, Hannah (Ashley Benson) riesce ad incontrare Caleb che, nonostante la sua dichiarazione, non sarà perdonato. Anche per Aria ed Ezra sembra che le cose non possano più sistemarsi e nonostante i suoi chiarimenti le cose non tornano al proprio posto.

Mentre Mona si vede con Noel, Emily viene informata da parte della madre che presto dovranno trasferirsi in Messico e che la loro villa è già in vendita. Intanto in casa di Spencer (Troian Bellisario) è guerra aperta visto che la giovane è accusata di mentire e la sorella è distrutta per la perdita di Ian….  

Mentre in città ritorna Jason le ragazze si preparano ad un’altra seduta di psicoterapia ma prima scoprono che A. è riuscita ad entrare in casa di Ezra e a portare via qualcosa che trovano proprio nell’ufficio della loro psicoterapeuta e così, mentre erano su punto di raccontare di A., si tirano indietro e vanno via. A questo punto Anne chiama i rispettivi genitori informandoli che c’è qualcosa di strano che le tiene unite e così i genitori decidono di vietare loro di vedersi. Le ragazze però si incontrano di notte visto che Spencer ha letto un messaggio arrivato sul cellulare di Melissa (Torrey de Vitto) e che potrebbe esserle stato inviatao proprio da Ian. L’indomani A. riesce ad arrivare anche in casa di Emily con la scusa di comprarla per cancellare tutti i file del suo computer.

Nell’episodio 2×02 “Lo sguardo d’addio”: Dopo quello che hanno scoperto le ragazze sono sconvolte e tentano di stare lontane nonostante Hanna non sia d’accordo. Hanna chiarisce le cose con Mona ma ecco che arriva suo padre che si piazza in casa sua con la scusa di aiutarla.

La madre di Emily le porta via anche il cellulare e così decide di tornare a concentrarsi sulla sua unica passione…il nuoto fino a che un talent scout, o presunto tale, la nota e le fà un’interessante proposta per il futuro a patto che non lasci la città e la scuola e così lei ne parla con la madre che è pronta a restare solo dietro un impegno serio con tanto di contratto.

Aria ed Ezra arrivano ormai al capolinea e tutti gli sforzi per rimettere inisieme i pezzi diventano vani quando lui la lascia a casa sua ad aspettare per ore invano il suo arrivo. Ma a scuola, subito dopo l’ultima lezione prima dell’addio, la giovane lo raggiunge nei parcheggi e lo bacia appassionatamente. Spencer non sà più se fidarsi o meno di Melissa ma, fortunamante, una serata insieme a Toby le risolleva il morale.

La giovane decide di andare a trovare Spencer ma si trova costretta a rispondere ad un sacco di domande sulla serata al campanile e su Ian. Cosa nasconde il ragazzo in casa? Di cosa ha paura? Spencer rientra a casa terrorizzata e lì trova Aria a terra, qualcuno l’ha aggredita. A questo punto le ragazze pensano che dietro alcuni furti in città e questi strani eventi ci sia proprio Ian e così decidono di rimanere unite e durante il tragitto per tornare a casa passao davanti a casa di Jason , indaffato a costruire un nuovo recinto per tenere la gente lontana dai suoi affari.

Mentre le quattro vanno via vediamo un cane, lo stesso che  Jason cacciò dal suo giardino, in compagnia di A.

 

Commenta questo articolo

loading...