“Grandi domani”: Video e riassunto episodi 1×05 e 1×06 del 29 Luglio su La5: “I segreti del passato” – “Quando il gioco si fa duro”

Ieri sera, giovedì 29 Luglio, è andata in onda su La5 la terza puntata di “Grandi domani“, fiction televisiva che nel 2005 andò in onda su Italia Uno e che racconta le vicende quotidiane all’interno di una scuola d’arte di Roma.

Qui di seguito ecco per voi il video riassunto della terza puntata, composta dai due episodi “I segreti del passato” e “Quando il gioco si fa duro“.

“Grandi domani”: riassunto episodio 1×05 “I segreti del passato”.

Alla Scuola delle Arti e dello Spettacolo è stato organizzato uno stage con un famoso produttore discografico, Gianni Roda, che promette ai ragazzi più meritevoli un disco firmato con la sua etichetta.

Inoltre chiede che Francesca (Alice Mistroni), l’insegnante di canto, faccia da madrina cantando come voce di testa. Quando questa notizia giunge al suo orecchio però, Francesca se ne va misteriosamente sbattendo la porta.

Per quanto riguarda la lezione di danza, agli studenti viene assegnato come compito la preparazione di un passo a due. Una delle coppie è formata da Furio (Massimiliano Varrese) e Rebecca (Milena Mancini), la figlia di una famosa ballerina professionista.

Nel pomeriggio, Furio si reca a casa di Rebecca per provare la coreografia dove incontra sua madre, e ha anche l’occasione di danzare per qualche momento con lei.

Il giorno dopo si scopre che Francesca e Gianni Roda, hanno avuto una storia finita con il tradimento di lui con una allieva a cui aveva falsamente promesso carriera e successo.

Furio e Rebecca si esibiscono a lezione sul passo assegnatoli con un grande intesa e passione, che sfocia in un bacio al termine della lezione.

La sera dello spettacolo di canto, da una parte Furio chiede segretamente alla madre di Rebecca, per cui nutre una stima rispettosa ma intensa, di fargli da insegnante.

Dall’altra parte, la serata va per il meglio, anche grazie a Simone (Primo Reggiani, qui la nostra intervista) che con un astuto stratagemma riesce a liberare Sara (Stella Rotondaro) dalle grinfie del padre, ignaro del fatto che la figlia non frequenta l’università di architettura bensì una scuola di canto e recitazione.

Al termine della serata però, Gianni Roda ammette che si era inventato tutto per tentare di riconquistare Francesca, che indignata e dispiaciuta per la delusione dei ragazzi, se ne va piangendo…

httpv://www.youtube.com/watch?v=UU92OdnFXPA

httpv://www.youtube.com/watch?v=iFezpoFWz1Q

httpv://www.youtube.com/watch?v=M6I03-C85ao

httpv://www.youtube.com/watch?v=Ic0PNXVeJ6I

httpv://www.youtube.com/watch?v=Gwhth0sRkzM

httpv://www.youtube.com/watch?v=a6ltXo6wRXs

httpv://www.youtube.com/watch?v=_eTvCzAP5qk

“Grandi domani”: riassunto episodio 1×06 “Quando il gioco si fa duro”.

Lucia (Irene Ferri) decide di iniziare la settimana con due novità. La prima è rappresentata da degli esami trimestrali, con l’intenzione di incentivare gli allievi e di sostituire quelli meno meritevoli con nuovi studenti.

La seconda idea consiste nell’organizzare uno spettacolo serale a cui invitare i genitori. Questo però mette in seria difficoltà Sara il cui padre è un integralista indiano convinto che la figlia sia iscritta ad architettura e non ad una scuola di danza e spettacolo.

Dante (Marco Giallini) inizia subito una vera e propria crociata contro l’idea degli esami trimestrali e indice una riunione straordinaria del Consiglio di Amministrazione, un organo esterno alla scuola che si occupa esclusivamente dell’aspetto finanziario dell’Accademia.

Entrambi affilano le proprie armi, Dante chiede aiuto alla sua intima amica Cecilia, avvocato di professione, e Lucia telefonicamente ad un misterioso amico oltreoceano di età avanzata.

Il giorno successivo è segnato dai fatti più disparati. Viola (Germana Bonaparte) comincia ad uscire con un poliziotto che si dimostra seriamente interessato a lei. Furio continua i suoi allenamenti insieme alla madre di una Rebecca ancora ignara di ciò che avviene a casa sua in sua assenza.

Nel pomeriggio, in sede del consiglio di amministrazione, Lucia sferra un colpo molto basso mostrando che Dante ha causato la bancarotta di un teatro di cui era titolare. Dante però risponde al colpo mostrando ai finanziatori dell’Accademia come alcune operazioni finanziarie nel passato di Lucia abbiano si salvato grosse aziende attraverso complicate manovre economiche, ma hanno anche causato la perdita dei risparmi di numerose famiglie che così hanno perso i loro sogni e le loro speranze.

Alla sera, dopo una piacevole vittoria di Dante che ottiene l’annullamento degli esami trimestrali, lo spettacolo per i genitori si svolge al meglio, nonostante ci fosse tra gli spettatori una malinconica Sara seduta vicino a suo padre.

Dopo lo spettacolo però, Sara si esibisce per Simone, suo unico spettatore, che rimane incantato dalla sua interpretazione e tenta di baciarla.

Sara però, non aspettandosi il gesto, scappa via lasciando dietro a sé Simone, che la rincorre fin sotto casa sua, dove lei finalmente cede in un bacio particolarmente passionale.

httpv://www.youtube.com/watch?v=arG_14EYZHc

httpv://www.youtube.com/watch?v=TWU4SnEufU4

httpv://www.youtube.com/watch?v=w-d9UhP5HO0

httpv://www.youtube.com/watch?v=fhHV_mMGc5g

httpv://www.youtube.com/watch?v=tfICcwilsTA

httpv://www.youtube.com/watch?v=eYImuZzkdhI

httpv://www.youtube.com/watch?v=mvzlfqLNrA4

Fonte per le trame: Grandidomani.com

Commenta questo articolo

loading...