“Tempesta d’amore”: anticipazioni della settimana dal 19 al 23 Luglio 2010

Anticipazioni della settimana di “Tempesta d’amore” dal 19 al 23 Luglio 2010.

Alfons (Sepp Schauer) scopre dell’esistenza di un suo sosia, che tra l’atro inizia a flirtare con Hildegard (Antje Hagen), e quindi chiede aiuto a Ben (Johannes Hauer) affinchè scovino e smacherino il suo sosia.

Werner (Dirk Galuba) scopre che Harry (Bjorn Grundies) è un criminale informatico ricercato e gli propone un patto: se lo aiuterà, in cambio avrà il suo silenzio.

Ben riesce a fermare il presunto Alfons, in realtà Gustl, mentre Hildegard può finalmente trascorrere una giornata con il marito “vero”.

Harry ed Hendrik (Golo Euler) hanno una discussione mentre questi, al campo, sta per lanciare una freccia che così finisce nel braccio di Rosalie (Natalie Alison).

Cosima (Gabrielle Scharnitzky) scopre che Charlotte (Mona Seefried) sta per partecipare ad un evento in onore della fondazione del Furstenhof e non la prende per niente bene.

Nils (Florian Stadler) cerca di dissuadere sua sorella Katja affinchè rubi un quadro di valore al Furstenhof per poter così pagare un criminale russo che le sta addosso.

Alfons, intanto, decide di rititarsi dalla campagna elettorale poichè ha intenzione di voler cambiare vita, quindi si aspetta che anche la moglie faccia lo stesso. La donna, però, scopre che Pachmeyer (Philipp Sonntag) si candiderà di nuovo come sindaco e che Rosi Zwick (Veronika-Marie Von Quast) non sarà più la sua consulante elettorale.

Rosalie trascura la sua ferità al braccio e così, mentre sta facendo jogging, viene colta da un malore. Poco dopo, Cosima e Werner la trovano priva di sensi su una panchina…

Commenta questo articolo

loading...