Centovetrine – riassunto puntata 2182 del 15 Luglio: “Il mio posto è qui”

Sebastian (Michele D’ Anca) fa a Damiano (Jgor Barbazza) la sua proposta, in cambio della sua “libertà” è pronto ad offrirgli importanti informazioni su alcuni trafficanti d’armi che potrebbero aiutarlo nella sua carriera, ma naturalmente il vice commissario rifiuta.

L’ uomo va via, ricordandogli che la loro guerra potrà avere molte “vittime” soprattutto le persone della loro famiglia e soprattutto Serena (Sara Zanier).

In ospedale, Paola (Claudia Alfonso) chiama i medici e quando la dottoressa arriva nella stanza le dice di stare tranquilla perchè Niccolò (Raffaello Balzo) si sta svegliando dal coma. La ragazza avvisa tutta la famiglia, che si precipita subito in ospedale, ma Jacopo (Alex Belli) non risponde al ,è concentrato a pensare al problema al motore e a stabilire di chi sia la colpa.

Ma quando arriva, il motore al quale vuole dare un’ occhiata ecco che arriva anche Paola che gli da la notizia e gli salta al collo. Mentre in ospedale Serena e Rossana (Caterina Vertova) parlano un pò e la ragazza scopre che la donna ha deciso di lasciare Sebastian perchè vuole stare con la sua famiglia. Più tardi Sebastian è al capezzale di Niccolò e gli sta spiegando che ha deciso di restare a Torino per prendersi cura della sua famiglia e se Rossana non vorrà vederlo più, lui resterà lo stesso per lui e per le sue sorelle, intanto Serena sta ascoltando tutto.

Carol (Marianna De Micheli) e Adriano (Luca Capuano) si sono baciati con molta passione, poi ritornano a casa di lui e a questo punto non c’è il finale che tutti si attendevano…

Il dottore la ringrazia per averle ridato la vita e poi le chiede di restare con lui, ma lei riesce a resistere e va via, vaga nel parco disperata, piangendo, poi ritorna a casa e lì deve vedersela con Ettore (Roberto Alpi), che ormai spazientito le chiede spiegazioni sulla sua assenza…

Commenta questo articolo

loading...