House of Lies-Series Preview, la graffiante commedia di Showtime debutta l’ 8 Gennaio

Grande serata ragazzi l’ 8 Gennaio su Showtime negli States (purtroppo!). Segnata la data sul calendario perchè la rete aprirà le danze con due sue pezzi forti (Californication e Shameless) e la nuova graffiante commedia “House of Lies“.

Già il nome è tutto un programma e se a questo aggiungiamo il fatto che la serie si basa su una particolare azienda di servizi che opera nello spietato settore del marketing diciamo che non servirebbe altro a farvi capire che ne vedremo davvero delle belle. Se questo però non vi bastasse sappiate che stiamo parlando anche di un cast davvero particolare e ben studiato con uno spietato boss della compagnia, Marty Kaan (interpretato da Don Cheadle), pronto a tutto per far felici i propri clienti, e una scaltra assistente, Jeannie Van Der Hooven (interpretata da Kristen Bell). L’ albero gerarchico continua con due membri dello staff Clyde Oberholt (interpretato da Ben Schwartz) e Doug Guggenheim (interpretato da Josh Lawson).

Il boss potrebbe mai avere una moglie? Eh no, almeno non all’ inizio, e la sua famiglia sarà composta dal giovane figlio, Roscoe Kaan (Donis Leonard Jr.) e dal padre psicanalista Jeremiah Kaan (Glynn Turman).

Se volete avere una conferma in più, ecco il promo della serie:

httpv://www.youtube.com/watch?v=RJefLYL0zDQ&feature=relmfu

Commenta questo articolo

loading...