The Vampire Diaries Spoiler Dig, Trama episodio 2×10

Episodio 2×10 “Le origini di Katherine“:

Con una serie di flashback conosciamo il paese di una giovane Katherine che, una volta dato alla luca il suo bambino, viene ripudiata dalla sua famiglia e finisce nelle mani di Klaus (Jospeh Morgan) che ha bisogno di lei per spezzare la maledizione della luna così come i lupi mannari hanno bisogno della pietra di luna. Elena la raggiunge chiedendo a Caroline (Candice Accola) di tenerle lontano Stefan (Paul Wesley). E’ proprio grazie a lei che Elena scopre molte verità di quello che la riguarda compreso il momento in cui le rivela di essere tornata a Mystic Falls solo per consegnare a Klaus tutto quello che serve per ottenere la sua libertà visto che lui ha ucciso tutta la sua famiglia dopo che lei, per non finire nelle sue mani, ha deciso di suicidarsi e svegliarsi come vampira. Elena deve consegnargli Elena, Tyler, Bonnie, Carol e la Pietra di luna per permettergli di fare il sacrificio.

In quel momento arriva Stefan che chiede ad Elena di non credere alle bugie di Kat mentre Damon e Rose cercano proprio Klaus. Ma Elijah li sta osservando e così quando i due si fermano a parlare con un vecchio amico di Rose, Slater, ecco che interviene rompendo i vetri e facendoli colpire dai raggi del sole. Damon e Rose riescono a scappare e una volta a casa si lasciano andare alla passione.

Jeremy e Bonnie iniziano ad uscire insieme almeno fino a quando Bonnie non incontra Luka e suo padre e scopre che sono due stregoni. Subito dopo Rose riceve la chiamata di Slater che le dice come rompere la maledizione ma sotto il controllo di Elijah che subito dopo lo fà suicidare sotto i suoi occhi e quelli del Dr Martin, padre di Luka.

Commenta questo articolo

loading...