The Killing-Spoiler Dig- trama episodio 1×5 “Il Cerchio si stringe”

Nuovo appuntamento con il complicato caso della morte di Rosie Larsen. Chi è o chi sono gli assassin che hanno fatto del male alla giovane e l’ hanno chiusa ancora viva nel bagagliaio di un auto e fatta affondare in un lago?

Le indagini continuano e nell’ episodio 1×05 “Il cerchio si stringe“: Holder (Joel Kinnaman) e Linden (Mirelle Einos) si mettono sulle tracce del professore Ahmed che conferma di aver scambiato delle lettere con Rosie ma di non avere una storia con lei. A quanto pare però il dottore non è nuovo a queste cose visto che sua moglie era una sua studentessa. La donna, interrogata, conferma che lei quella notte era fuori città e l’ alibi del marito vacilla quando i due scoprono che l’ uomo ha disdetto anche l’ appuntamento con uan ditta edile che si doveva occupare della pavimentazione della sua casa.

Se questo non bastasse a carico del professore arriva anche un’ ulteriore prova dalla scientifica che afferma che il corpo della ragazza è stato ripulito proprio con una sostanza usata nella pavimentazione. Questo peggiora la sua situazione e porta Linden e Holder a pensare di aver risolto il caso ma sarà davvero così?

Intanto Richmond scopre che nel suo staff c’è una talpa inviata da Ruth Yitanes per tenerlo d’ occhio. La donna avrebbe cercato in tutti i modi di mettere il candidato in difficoltà solo per spingerlo ad avere un disperato bisogno del suo sostegno…

Commenta questo articolo

loading...