SuperEnalotto: curiosità e fatti Interessanti sul gioco 

SuperEnalotto: curiosità e fatti Interessanti sul gioco 

Il SuperEnalotto è un gioco d’azzardo di grande successo nel nostro Paese, capace di offrire vincite di jackpot da capogiro, scommettendo semplicemente sull’estrazione di numeri. Si tratta di un gioco completamente made in Italy che ha conquistato uno spazio importante all’interno della nostra cultura. Va notato che le estrazioni non vengono trasmesse in TV, ma è possibile guardare online un video dell’estrazione dalle ore 20:20 ogni martedì, giovedì, venerdì e sabato sul canale di YouTube. 

Non a caso, dopo aver conquistato milioni di italiani che per anni hanno scommesso all’interno di ricevitorie apposite, oggi è possibile giocare anche attraverso piattaforme di gioco d’azzardo online. Il merito del suo successo? Indubbiamente l’immediatezza con cui è possibile scommettere anche piccole somme di denaro che possono portare a vincite di altissimo valore. Vediamo allora quali sono le curiosità più interessanti rispetto al SuperEnalotto tradizionale e alla sua versione di gioco digitale.

Le Origini del SuperEnalotto

Prima di capire come il SuperEnalotto sia diventato un gioco moderno da provare all’interno dei casino online in Italia,è doveroso capire quali sono le sue origini e quando tutto ha avuto inizio. La sua prima apparizione risale al 3 dicembre 1997, quando arrivò per sostituire l’Enalotto. E attualmente questo gioco gode di una grande popolarità tra i frequentatori del casinò Lottomatica. L’idea fu di Rodolfo Molo che, con Della Pergola e Jegher, inventò il Totocalcio, altro colosso del gioco d’azzardo dedicato al mondo del calcio. È importante considerare attentamente le implicazioni nel caso si decida di giocare dopo la rimozione dell’autoesclusione su Lottomatica, così come riportato su Revocaautoesclusione.com, al fine di comprendere appieno le conseguenze di tale scelta.

Nel regolamento ufficiale, che è durato fino al giugno 2009, si prevedeva che la combinazione vincente fosse legata all’estrazione di numeri sulle ruote di Bari, Firenze, Milano, Roma, Napoli e Palermo. La primissima vittoria è stata registrata nel 1998: era una sestina che ha permesso di vincere 11,8 miliardi delle vecchie lire. Un colpo grosso di massimo rispetto!

Le 3 Vincite Memorabili Registrate

Nel corso degli anni il jackpot ha raggiunto delle vincite da capogiro, che hanno saputo conquistare anche gli onori della cronaca italiana. Il premio più alto in assoluto era pari a  177.729.043,16€, che è stato vinto da 70 quote per un totale di 2.538.986,33€. Al secondo posto invece, con una schedina di soli 3€, si posiziona la vincita di 163.538.706€ assegnati a Vibo Valentia. Sul terzo gradino del podio invece troviamo la cifra di 147.807.299,08€ vinti con una schedina di 2€ in provincia di Massa Carrara nel 2009.

Ci Sono delle Differenze con il SuperEnalotto Online?

La digitalizzazione del gioco d’azzardo ha permesso di facilitare qualsiasi operazione di gioco, scommessa e quindi di intrattenimento. Ecco perché i giocatori hanno accolto a braccia aperte l’arrivo del SuperEnalotto in versione online.

Scommettere online è molto semplice: tutti i giocatori maggiorenni non devono fare altro che aprire un conto di gioco personale per poter così completare la loro registrazione. Per confermare l’identità il giocatore dovrà inviare una copia del proprio documento di riconoscimento in corso di validità, altrimenti non sarà considerato attivabile il conto di gioco. 

Come si Verificano le Vincite?

Chi gioca online potrà comodamente consultare i numeri estratti direttamente sul web, così da scoprire se è stata centrata qualche combinazione vincente e l’eventuale quota vinta. Ci sono anche degli archivi delle vincite, che si possono trovare sul sito di Lottomatica per esempio, dove ogni utente potrà controllare tutti i risultati di ciascun concorso a cui ha preso parte.

Basterà filtrare le estrazioni singole in base alla data di riferimento e fare ricerche a ritrovo per scoprire così l’esito della Lotteria.

E Come si Possono Riscuotere?

La riscossione delle vincite invece cambia in base all’importo che si ottiene: con un jackpot ridotto si ottiene velocemente l’accredito della vincita sul conto di gioco. Se invece parliamo di una vincita da sogno, come quelle citate in precedenza, bisognerà effettuare una richiesta entro 90 giorni dal momento della vincita. Bisognerà anche presentare una documentazione certificata, in modo da poter confermare la propria identità.

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.