Monster Jam e Car Chase, due nuovi canali arrivano su Pluto TV dal 1° marzo

Monster Jam e Car Chase, due nuovi canali arrivano su Pluto TV dal 1° marzo

Da venerdì 1° marzo su Pluto TV – il servizio digitale FAST (Free Ad-Supported Streaming Television) completamente gratuito di Paramount – si accendono due nuovi emozionanti canali, Monster Jam e Car Chase.
 
Monster Jam è lo show dedicato al tour di Monster Truck più grande e popolare al mondo. Il canale offre tutti i giorni intrattenimento gratuito per tutta la famiglia, con competizioni intense e spettacolari. Un’occasione unica per scoprire la potenza e la grandiosità di questi mastodontici veicoli, trasformando ogni momento in un’indimenticabile avventura motorizzata.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi gratuitamente al canale Telegram per essere sempre aggiornato https://t.me/teleblogit. 

Segui il canale Teleblog.it su WhatsApp: https://whatsapp.com/channel/0029Va8uEhX3bbV1EFBBwu0X

Car Chase, invece, è lo show che gli appassionati di inseguimenti stavano aspettando. Il canale disponibile su Pluto TV offre un’immersione senza interruzioni nel mondo degli inseguimenti automobilistici, trasmettendo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, la diretta degli inseguimenti in tempo reale. Sintonizzatevi subito per essere catapultati in drammi ad alta velocità e azione senza sosta, immergendovi in scenari mozzafiato e situazioni adrenaliniche che cattureranno la vostra attenzione in ogni istante.

Per non perdere neanche uno dei contenuti che saranno trasmessi sul servizio streaming gratuito di Paramount segui l’account Instagram ufficiale di Pluto TV.

Come vedere Pluto Tv?

Pluto TV è accessibile, gratuitamente, via browser all’indirizzo www.pluto.tv, attraverso la App per Android e iOS, e su tutte le principali Smart TV, come Samsung Tizen, LG Smart TV, Amazon Fire TV, Android TV e Chromecast.  Inoltre, 12 canali di Pluto TV sono anche presenti su Samsung TV Plus.

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.