Alcuni modi per combattere lo stress approvati dalla scienza

Alcuni modi per combattere lo stress approvati dalla scienza

Quando lo stress colpisce, le giornate sembrano non finire mai, ci si sente stanchi, mentre la notte si fa fatica a dormire. Con sintomi del genere, è facile entrare in un circolo vizioso che può portare a problemi di salute fisica e mentale.

Indipendentemente dai fattori scatenanti, lo stress può essere combattuto. Che si tratti di lavoro, famiglia, relazioni, denaro o altro, la causa del malessere è spesso difficile da controllare, ma si può lavorare sui sintomi e sul modo in cui ci rapportiamo alle situazioni che accadono nella nostra vita.

Qui di seguito trovi alcuni modi per combattere lo stress; alcuni possono darti un sollievo immediato, altri funzionano nel lungo periodo.

Stabilire un equilibrio casa-lavoro

Secondo i ricercatori dell’Università Statale della Pennsylvania, la maggior parte degli uomini è più stressata a casa che al lavoro, a causa del cosiddetto “multitasking”, cioè il portare avanti diversi compiti allo stesso tempo.

Il lavoro irrompe nella nostra vita non lavorativa e ci impedisce di goderci appieno il meritato riposo che serve per ricaricare le batterie. Per eliminare lo stress, è importante dividere questi due aspetti della nostra vita, spegnere il computer durante i weekend e staccare il cellulare aziendale una volta usciti dall’ufficio.

Palestra, sesso e masturbazione

Potrà sembrare strano, ma l’autoerotismo, il sesso e l’esercizio fisico sono un vero toccasana per alleviare i sintomi dello stress nel breve periodo. Ciò dipende dal fatto che durante queste attività il nostro cervello rilascia alcuni ormoni che sono in grado di portare benefici psicofisici immediati, ad esempio la Dopamina (uno dei cosiddetti “ormoni della felicità” e le Endorfine.

Esercitandoti, oppure passando del tempo con il tuo partner o con te stesso ridurrai l’ansia generale a breve termine e sarai in grado di mantenere meglio l’ansia ridotta di fronte a eventi emotivi a lungo termine. E se desideri aggiungere un tocco in più di divertimento alla masturbazione, compra un fleshlight!

Riposarsi e farlo come si deve

Ci sono vari studi che dimostrano che le persone che prendono più vacanze durante l’anno sentono di avere una salute migliore, meno stress, più energia, un maggiore desiderio sessuale, una migliore produttività e un maggiore livello di felicità in generale. 

Chiaramente, non tutti possono prendersi vacanze più volte l’anno, ma lo stesso effetto rilassante può essere ottenuto con giornate di riposo totale e delle notti passate a dormire correttamente. Infatti, secondo uno studio dell’Università della California, le aree del cervello che contribuiscono alle preoccupazioni e all’ansia eccessive si attivano quando non si dorme abbastanza.

Masticare

Uno dei motivi per cui si parla tanto di “comfort food” è che il cibo, anzi, l’azione del masticare, riduce lo stress e l’ansia e fa diminuire i livelli di cortisolo nel corpo umano.

Chiaramente, ciò non significa che si debba mangiare in continuazione, altrimenti si rischierebbe di prendere peso. Per fortuna, basta una comune gomma da masticare per ottenere gli stessi effetti benefici. Il motivo non è chiaro, ma si pensa che dipenda dal fatto che, mentre si mastica il flusso sanguigno nel cervello migliora, il che ha una marcata influenza su queste emozioni.

Yoga e meditazione

Per ottenere benefici sul lungo periodo, bisogna riuscire ad imparare ad acquisire consapevolezza e concentrarsi sul momento che si sta vivendo, non sul futuro. Dopotutto, una grande componente dello stress e dell’ansia deriva dal nostro pensare costantemente a ciò che si deve fare e ciò che può accadere.

La meditazione e lo yoga incoraggiano l’uso di numerose tecniche di rilassamento che contribuiscono a farci sentire più calmi. Secondo varie ricerche, la respirazione profonda e lo yoga riescono a riportare la mente al momento presente e ridurre lo stress.

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.