Ancora su Matteo Messina Denaro e inchieste sulla mafia a Non é l’arena con Massimo Giletti

Ancora su Matteo Messina Denaro e inchieste sulla mafia a Non é l’arena con Massimo Giletti

Domenica 19 marzo alle 21.15 su La7 Massimo Giletti conduce una nuova puntata di Non è l’Arena: inchieste, approfondimenti e dibattiti con al centro le storie e l’attualità del nostro Paese.

Torna in esclusiva a Non è l’Arena l’amica e confidente di Matteo Messina Denaro, la donna con la quale il boss ha condiviso il percorso di cure mediche, ignara che dietro allo pseudonimo di Andrea Bonafede si nascondesse lo storico capo mafioso. L’ascolto dei messaggi e la lettura della corrispondenza tra i due contribuiscono ad approfondire la conoscenza della psicologia che si nasconde dietro al boss di Cosa Nostra, e rivelano nuovi aspetti della latitanza. Domenica sera Massimo Giletti ospiterà la donna per nuove rivelazioni a distanza di due mesi dall’arresto.

Continuano le inchieste sulla mafia. Fuggita dai microfoni di Non è l’Arena nella scorsa puntata, la maestra Laura Bonafede, nipote del boss Bonafede e moglie del boss Gentile, è ora indagata per aver contribuito a coprire la latitanza di Messina Denaro. Tra i due ci sarebbe stato un intenso rapporto epistolare attraverso una intricata rete di pizzini. In studio sarà presente anche il pentito di mafia Gaspare Mutolo.

Uno sguardo a 360° sull’attualità e la politica nell’intervista a una delle voci più forti del dibattito pubblico: Marco Travaglio, direttore del Fatto Quotidiano.

Ospiti della puntata: Sandra AmurriLuca Telese Massimo Russo.

Appuntamento domani sera alle 21.15 su La7 con Massimo Giletti Non è l’Arena.

Comments

No comments yet. Why don’t you start the discussion?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.