Atlantide per la Giornata della memoria con il documentario Edith

In occasione della Giornata della Memoria, per non dimenticare gli orrori della guerra, le vittime dell’olocausto e la shoah, La7 trasmetterà domani in prime time un documentario esclusivo – presentato da Andrea Purgatori – dal titolo “Edith”.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi gratuitamente al canale Telegram per essere sempre aggiornato https://t.me/teleblogit. 

Il documentario, realizzato da 3D Produzioni in collaborazione con La7, nasce da una idea di Giovanna Boursier, con la sceneggiatura scritta insieme alla protagonista e la regia di Michele Mally – e rappresenta una testimonianza unica ed eccezionale della scrittrice e poetessa di origini ungheresi naturalizzata italiana, sopravvissuta all’olocausto e alla deportazione nei campi di Auschwitz, Dachau e Bergen – Belsen.

La pellicola si apre con Edith intenta a guardare un vecchio documentario ungherese, “A Látogatas”, che in italiano significa “La visita”. È lei sullo schermo, più giovane, nel 1982, tornata in Ungheria per rivedere la casa dove è nata e dove venne catturata.

Attraverso queste immagini, inedite in Italia, lei torna per noi a ricordare e riflettere. Ne emerge il ritratto di una donna capace di continuare a vivere e ad amare, e che non tralascia nulla della sua storia: dal Lager all’amore infinito per il poeta Nelo Risi, fino alla scrittura che le ha permesso di continuare a vivere. Tutto disegnato alla luce dell’oggi, nella casa di Via del Babuino dove abita da 62 anni, circondata dai colori e dai rumori della Roma “eterna”, come la definisce Edith, quella che ormai è diventata la sua patria, “tra piazza del Popolo e piazza di Spagna”.

Edith ha avuto inoltre il Patrocinio di UCEI – Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, della Fondazione Museo della Shoah, del Dicastero della Cultura e l’Educazione, e con la collaborazione dell’Accademia d’Ungheria a Roma.

Blogger professionista e da sempre appassionato esperto di telecomunicazioni, serie tv e soap opera. Giuseppe Ino è redattore freelance per diversi siti web verticali. Ha fondato teleblog.it, tivoo.it, mondotelefono.it, maglifestyle.it Ha collaborato tra gli altri anche con UpGo.news nella creazione di post e analisi. Collabora con la web radio Radiostonata.com nel programma quotidiano #AscoltiTv in diretta da lunedi a venerdi dalle 10 alle 11.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.