Terremoto in casa Disney: Bob Chapek si dimette, Bob Iger torna alle redini come CEO

Il clamoroso ritorno di Bobg Iger in casa Disney

Come un fulmine a ciel sereno, nelle scorse ore il CEO di Disney, Bob Chapek, ha dato ufficialmente le sue dimissioni dopo tre anni che, a detta dei numerosi report emersi in questo periodo, sono stati particolarmente tumultuosi all’interno della società.

Al timone della società è tornato proprio Bob Iger, il quale aveva mantenuto il ruolo di Chief Executive Officer in Walt Disney dal 2005 al 2020.

Iger non ha perso tempo e poco prima di tornare in gareggiata al timone della società, ha inviato un’e-mail a tutti i dipendenti della Disney, che riporta quanto segue:

È con un incredibile senso di gratitudine e umiltà – e, devo ammettere, un po’ di stupore – che vi scrivo questa sera con la notizia che tornerò alla Walt Disney Company come amministratore delegato,

So che questa azienda 5i ha chiesto molto negli ultimi tre anni, e questi tempi rimangono certamente piuttosto impegnativi, ma come mi hai già sentito dire, sono ottimista e se ho imparato una cosa dai miei anni alla Disney, è che anche di fronte all’incertezza, forse soprattutto di fronte all’incertezza, i nostri dipendenti e membri del cast ottengono l’impossibile.

Al momento non è chiaro se il ritorno di Bob Iger sia una soluzione temporanea per colmare l’improvvisa decisione di Chapek, ma da come si evince dalla lettera inviata ai suoi dipendenti, Bob Iger era una figura abbastanza apprezzata all’interno della società ed è stato anche colui che ha contribuito alla scalata dei franchise Disney al cinema.

Fonte: Comicbook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.