Serie TV di Spider-Man: nuovi dettagli sull’accordo tra Amazon e Sony

Nuovi dettagli sull’accordo tra Amazon e Sony per le serie TV di Spider-Man

Nella guornata di ieri Amazon, MGM e Sony hanno annunciato una partnership per la realizzazione di nuove serie TV ambientate nell’universo di Spider-Man. Il primo di questi progetti sarà Silk: Spider Society e grazie al nuovo report di Deadline, apprendiamo che questi progetti si integreranno nel franchise cinematografico che la Sony sta già cercando di costruire al cinema, e che conta attualmente i film di Venom, Morbius, Madame Web e Kraven.

Deadline in particolare ha svelato in che modo funzionerà l’accordo stipulato tra Amazon e Sony.

L’accordo è il culmine di una complessa rete di diritti che vedrà Silk debuttare prima su una rete lineare, in questo caso, MGM+ [attualmente EPIX] che avrà una finestra di lancio in esclusiva negli Stati Uniti e una successiva pubblicazione su Prime Video per il mercato globale, negli oltre 240 paesi in cui è attivo il servizio.

Riprendendo i passaggi del comunicato stampa:

  • La prima serie ad essere prodotta in base all’accordo multi-serie è Silk: Spider Society, di Sony Pictures Television. L’attesissima serie farà il suo debutto a livello nazionale sul canale lineare di MGM+ e successivamente a livello globale su Prime Video in più di 240 paesi e territori.
  • Come parte del suo accordo televisivo pluriennale recentemente firmato, Angela Kang servirà come showrunner. Kang ha sviluppato la serie con i produttori vincitori dell’Oscar di Spider-Man: Into the Spider-Verse, Phil Lord e Christopher Miller e Amy Pascal che fungeranno da produttori esecutivi.
  • Basato sui personaggi creati da Dan Slott e Humberto Ramos, Silk: Spider Society è ispirato ai fumetti Marvel e segue Cindy Moon, una donna coreano-americana morsa dallo stesso ragno che ha morso Peter Parker, mentre fugge dalla prigionia in cerca della sua famiglia scomparsa, la ragazza diventerà il supereroe noto come Silk.

La piattaforma MGM+

MGM+ sarà il nuovo nome della rete attualmente nota come EPIX, il canale via cavo del servizio premium di MGM. EPIX verrà rinominato e rilanciato il 15 gennaio 2023 come MGM+, a seguito dell’acquisizione di Amazon Prime Video.

Fonte: Deadline

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.