“A gentleman in Moscow”, Ewan McGregor nella nuova serie di Paramount+ con la regia di Sam Miller

Paramount+ ha annunciato che Sam Miller, il regista vincitore del premio BAFTA e candidato agli Emmy (“Surface”, “I May Destroy You”, “Luther”) sarà regista e produttore esecutivo della serie drammatica britannica A gentleman in Moscow. Tra i produttori esecutivi anche Ewan McGregor, (“Star Wars”, “Halston”, “Trainspotting”) il protagonista della serie.

A gentleman in Moscow è una serie VIS Original prodotta nel Regno Unito da eOne in associazione con Paramount+ e debutterà a livello internazionale su Paramount+ nel 2023.

Prima di entrare nel dettaglio della notizia, vi ricordiamo che potete ricevere in anteprima e con puntualità tutte le nostre News iscrivendovi gratuitamente al canale Telegram per essere sempre aggiornato https://t.me/teleblogit. 

Adattamento del romanzo di Amor Towles, bestseller a livello internazionale, A gentleman in Moscow vede Ewan McGregor nel ruolo del conte Alexander Rostov che, all’indomani della Rivoluzione russa, scopre che il suo passato dorato lo pone dalla parte sbagliata della storia. Scongiurata l’esecuzione immediata, viene esiliato da un tribunale sovietico in una mansarda dell’opulento Hotel Metropol, minacciato di morte se dovesse rimettere piede fuori.

Mentre gli anni passano e alcuni dei decenni più tumultuosi della storia russa si svolgono al di fuori delle porte dell’hotel, le circostanze ridotte di Rostov gli permettono di entrare in un mondo molto più ampio di scoperte emotive. Mentre costruisce una nuova vita tra le mura dell’hotel, scopre il vero valore dell’amicizia, della famiglia e dell’amore.

Miller ha recentemente diretto e prodotto a livello esecutivo la serie Apple/Hello Sunshine Surface e in precedenza ha diretto la pluripremiata black comedy-drama britannica “I May Destroy You”, per la quale ha vinto un BAFTA. Ha ricevuto inoltre tre nomination agli Emmy per “Luther” e per “I May Destroy You”.

A GENTLEMAN IN MOSCOW è scritta dallo showrunner e produttore esecutivo Ben Vanstone (“All Creatures Great and Small”, “The Last Kingdom”).  Si tratta della prima produzione realizzata grazie all’accordo di first look tra eOne e la Popcorn Storm Pictures, società di Tom Harper. Harper (“Guerra e pace”, “Peaky Blinders”) sarà anche produttore esecutivo insieme a Xavier Marchand (“Nautilus”, “Mrs Harris Goes to Paris”), Ewan McGregor e l’autore del romanzo, il bestseller del New York Times, Amor Towles.

La serie, che rientra nella strategia di Paramount+ di commissionare 150 serie originali internazionali entro il 2025, debutterà nel 2023 su SHOWTIME negli Stati Uniti e su Paramount+ in tutti i mercati internazionali in cui il servizio è disponibile.

Paramount+ continua ad espandere la sua presenza globale e si appresta a lanciare il servizio in Germania, Svizzera, Austria e GENTLEMAN IN MOSCOW è una delle prime fiction originali VIS commissionate nel Regno Unito che debutterà su Paramount+ a livello internazionale, oltre a THE FLATSHARE, SEXY BEAST, NO ESCAPE e THE BURNING GIRLS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.